Company Logo

Articoli

Maschile C1

20 giugno 2018 - nasce il nuovo Firenze C5 di Simone Grisolini

E' iniziata mercoledì 20 giugno 2018 l'avventura di Simone Grisolini alla guida del Firenze C5. Il neo mister biancorosso ha guidato il primo allenamento al Palafilarete dove si è visto qualche volto nuovo ma anche qualche ritorno come testimoniano le foto scattate per l'occasione e che ritraggono il presidente Luca Mondì con Lorenzo Torracchi, portiere classe 97 proveniente dal San Giusto, e con Marco Martinisi già al Firenze due stagioni fa e che verrà tesserato come calciatore.

FOTO - a sinistra Simone Grisolini, a destra in alto Lorenzo Torracchi, a destra in basso Marco Martinisi

15 giugno 2018 - Simone Grisolini è il nuovo allenatore del Firenze C5

La domanda "chi sarà il prossimo allenatore del Firenze C5?" ha finalmente una risposta. Entra a far parte della famiglia del Firenze C5 Simone Grisolini, storico avversario in tante battaglie tra li Firenze e le varie squadre in cui ha militato (Casellina ed Isolotto solo per citarne un paio), ma mai approdato in biancorosso come calciatore. Ci arriva come allenatore con il compito di far ripartire il Firenze dopo una stagione decisamente negativa come quella che ha portato alla retrocessione in serie C2. E' questo aspetto quello che più ha spinto il neoallenatore biancorosso a scegliere la nostra società tra le varie proposte ricevute. "Non nego di aver timore, come è normale che sia, per un'avventura nuova, ma so di avere alle spalle una società che mi darà pieno supporto e soprattutto mi stimola tantissimo l'idea di poter essere tra i protagonisti della rinascita di una squadra storica come il Firenze C5. Ho già parlato con i ragazzi ed il mio intento è quello di riportare in loro quel senso di appartenenza che vivevamo ad inzio anni 2000, quella consapevolezza di portare sulla maglia il simbolo ed il nome della tua città" sono le prime parole del neo mister gigliato che prosegue "Quando mi è stato proposto di allenare il Firenze non ho avuto tante esitazioni. Da calciatore quando affrontavo i biancorossi centuplicavamo il nostro impegno e le energie in campo perchè giocavamo con la squadra che era stata di Simeunovic e Matrisciano, di Giustozzi e di tanti altri campioni...insomma, tanta roba e pensare di essere io, adesso, al timone di questa squadra è un onore che mi spinge a dare il massimo e cercare di fare il meglio possibile.". E noi naturalmente non possiamo che dare il benvenuto a Simone e fargli il più grosso in bocca al lupo per far sì che l'anno del trentennale sia davvero quello della rinascita. [MG]

Cordoglio per la scomparsa di Federico Valli

Il Firenze C5 si stringe, sgomento per la terribile notizia, alla famiglia di Federico Valli, 45 anni, scomparso lo scorso martedì in un incidente di moto. Federico, gestore del ristorante FRIDA con cui la nostra società ha stretto un accordo, era entrato da poco nella famiglia del Firenze C5. Ai suoi cari ed alla sua famiglia le più sentite condoglianze da parte di tutto il Firenze C5.

AL FIRENZE C5 LA COPPA TOSCANA FEMMINILE!!!!

Prato, Estraforum, ore 20.30

Finale Coppa Italia Fase Regionale 2017-2018

 

 

 

Il Firenze vince una finale senza storia e conquista il suo primo successo al femminile dopo due coppe vinte ad inizio anni 2000 con i maschi e tante, troppe finali perse lo scorso anno. Brave, brave, bravissime le ragaze di miss Tarchiani che fanno a sè stesse ed a tutto il Firenze il più bel regalo di Natale che potessero fare! Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Finita!!!! La coppa è nostra!!!!!

31° doppio giallo a Bartoli per fallo e successive proteste

30° grande Donzelli su Pizzirani da un metro.

Cinque al termine e Firenze che controlla la partita. Occhio però ai cali di tensione costati due punti in campionato proprio contro le giallorosse pratesi

22° Pagani da destra per Lombardo che di prima calcia fuori di un soffio quello che avrebbe potuto essere il colpo del ko. Peccato!

20° pericolo scampato: Bartoli ruba palla nella metà campo avversaria, ma poi, arrivata al tiro, sbaglia clamorosamente e calcia fuori

17° angolo sul tiro di Pintaldi dal limite; sugli sviluppi ancora Pintaldi ma la palla esce. Dall'altra parte tiro assist di Lombardo da destra appena fuori con Pagani che non ci arriva per un soffio

14° di piede Donzelli su Pizzirani da lontano. La partita non è finita ed il San Giusto, come è normale, non si dà per vinto e prova a costruire di più di quanto fatto finora, calciando a rete molto più spesso rispetto al primo tempo

Time out San Giusto

12° Bellucci recupera un pallone strepitoso e sulla sinistra si involta in contropiede che conclude con l'assist per Sabrina Tanzini che a porta vuota non può sbagliare

GOL FIRENZE

11° miracolo di Romeo sul tiro angolato di Forconi da fuori area

7° occasione per Forconi, servita da destra da Nencioni, ma il portiere in uscita si oppone con successo

5° Donzelli smanaccia alto sul tiro da posizione centrale fuori area di Bartoli

Tutto pronto per la ripresa con le gigliate in campo con Donzelli, Grilli, Marcetti, Tanzini e Lombardo. Risponde il San Giusto con Romeo, Carta, Bartoli, Pizziriani e Fabbrucci.

  0   3
   Romeo 1 Donzelli
  Erbì
2 Marzoli
  Fabbrucci 3 Forconi
  Quercioli 4 Marcetti
  (C) [13] Carta 5 Nencioni [13]
  Noccioli 6 Pagani
  Bartoli 7 Grilli
  Messina 8 Durante [15] (C)
  Pintaldi 9

Bellucci

  [14] Vozza 10 Tanzini
  Pizzirani 11 Lombardo
  Betti 12 Arzilli
  Tabani All Tarchiani
 

Arbitri:Berti (Prato) e Azzini (Grosseto)

  3 Falli  1
 

 


22° Lombardo

26° Durante

42° Tanzini

 

 45° Vozza

60°,61° Bartoli

 
 

 61° Bartoli

 

 
  Falli p.t. 3-0 / Recupero p.t. 2'

 

Finisce il primo tempo: le ragazze di miss Tarchiani sono strameritatamente in vantaggio e sembrano avere la partita in pugno dopo un primo tempo giocato di fatto ad una porta con molto più possesso palla e molte più conclusioni a rete da parte delle biancorosse rispetto ad un San Giusto che si è visto in avanti solo in un'occasione.

30° Forconi da sinistra sfiora il palo

Time out chiesto dal Firenze e recupero in arrivo presumibilmente di due minuti

29° primo squillo del San Giusto che prova l'imbucata da destra con Fabbrucci, ma il tiro è troppo largo e l'assist troppo stretto per Bartoli

26° botta sotto la traversa di capitan Durante e Firenze avanti, meritatamente, di due gol

GOL FIRENZE

25° punizione dal limite conquistata da una scatenata Lombardo

23° occasione per Bellucci su assist di Lombardo ma la palla esce di poco

22° Simona Lombardo!!!! Suo il gol del vantaggio con un controllo al limite dell'area ed il rasoterra che trafigge Romeo

GOL FIRENZE

Time out chiesto dal San Giusto quando è trascorsa poco più della metà del primo tempo.

15° Forconi di fuori deviata in angolo da Fabbrucci; per il momento molto più Firenze in una partita iniziata a ritmi blandi e che solo ora sta prendendo un po' di ritmo

14° occasionissima per Grilli servita con un assist delizioso da Lombardo, ma Romeo si oppone di corpo e sventa

11° ancora Firenze pericoloso con Lombardo che si libera al tiro sulla sinistra trovando la respinta del portiere e poi il fallo. Sulla punizione ancora tiro fuori di poco

6° il primo brivido lo fa correre Nencioni alla retroguardia del San Giusto: il tiro improvviso dalla destra viene infatti deviato in corner da Romeo

Partita iniziata con questi quintetti: per il San Gisuto Romeo, Bartoli, Carta, Pintaldi e Pizzirani; per ill Firenze Donzeelli, Marcetti, Pagani, Nencioni e Bellucci

Benvenuti alla diretta testuale di Ssn Gusto-Firenze C5. Il Firenze C5 torna, ad un anno di distanza, a disputare una finale di Coppa Toscana e lo fa questa volta con la squadra femminile, capolista nel proprio girone proprio davanti alle avversarie di stasera, quel San Giusto capace di rimontare in pochi minuti una partita che sembrava vinta dalle nostre ragazze.

4 settembre 2017 - amichevole Arpi Nova-Firenze C5

Prima amichevole stagionale per il Firenze C5 di mister Campofiloni, ospitato al Campi Arena dall'Arpi Nova, compagine di serie C2 con importanti ambizioni per la stagione a venire. E' finita 3-0 per i padroni di casa con le reti (tutte nella ripresa) di Masti ed Apruzzese, quest'ultimo autore di una doppietta.

Per la rinnovatissima formazione biancorossa, ancora in fase di costruzione, buone notizie per quanto riguarda la fase difensiva nella quale i giocatori in campo hanno dimostrato aggressività ed una già buona precisione nei movimenti. In attacco, invece, si è visto di meno con qualche buona ripartenza e niente di più. Prossimo appuntamento pre-campionato il 13 in casa dei San Giusto.

SPONSOR

BBC Banca
systus

Statistiche Accessi

1007800
OggiOggi2017
IeriIeri1673
Questa settimanaQuesta settimana10942
Questo meseQuesto mese40686
TotaliTotali1007800

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.