Company Logo

Le notizie delle nostre squadre

2 dicembre 2017 - JUN: La Sorba Casciano - Firenze C5 2-5 (1-2)

La Sorba Casciano: G. Anselmi, C. Porta, T. Van Der Meer, G. Zecca, M. Rossi Paccani, Y. Boumarouane, E. Pellegrino, I. Stabile, T. Troiano, Y. Mabrouk ALL.Bagnulo
Firenze Calcio a 5: 1.Buti 2.Ciari 3.Moretti 4.Zenzola 5.Marconi 6.Sordi 8.Giudice 9.Marchese 10.Lucchi (C) 11.Malucchi 12.Bruni 14.Y.Leone ALL.Bassi (squalificato)
Arbitro: Martini (Empoli) 
Marcatori: 2° Malucchi (F); 10°,45° Stabile (S) 19° Sordi (F); 41° Moretti (F); 52° Ciari (F); 59° Y.Leone (F)
Ammoniti: nd
Falli: ND
Recupero: 1°TEMPO 0'/ 2° TEMPO 2'     
Spettatori nd

SAN ROCCO A PILLI - Reduce dalle due batoste di Borgo San Lorenzo ed in casa con la Midland, il Firenze C5 affronta l'inedita trasferta in casa della Sorba Casciano con l'intento, ancor prima che di fare risultato, di ritrovare la serenità e la voglia di divertirsi giocando a calcio a 5. Evidentemente, vedendo come è andata la partita i biancorossi ci sono riusciti in pieno andando ad espugnare il gelido campo all'aperto di San Rocco a Pilli.
La cronaca, resa possibile dai preziosi appunti di Andrea Buti, parte subito con un gol: è il 2° minuto, infatti, quando, da schema da calcio d'angolo, Malucchi spedisce in rete la sfera. I glgliati, partiti fortissimo, sfiorano poi il raddoppio con azioni veloci in contropiede già al 3° con Lucchi per poi ripetersi un minuto più tardi con Zenzola ed al 5° con Leone. In rete ci va però, e proprio in ripartenza, La Sorba con Stabile. Il Firenze accusa in questa fase un minimo sbandamento e Buti è costretto ad un paio di interventi risolutivi su tiri dalla media distanza, ma poi sono nuovamente gli ospiti a ripredere in mano le redini del gioco trovando, prima della fine della frazione, il nuovo vantaggio grazie a Sordi (prima rete stagionale) su imbucata centrale del rientrante Lucchi. Il primo tempo si chiude con una grande uscita seguita da un'altrettanto pregevole parata sulla successiva ribattuta a botta sicura da parte di Buti.
Rientrati negli spogliatoi con il minimo vantaggio, i biancorossi di mister Bassi approcciano la ripresa in maniera corretta e mettono in campo tutta la loro superiorità tecnica collezionando azioni ed occasioni da rete nei primi dieci minuti. Da ricordare i tentativi di Leone, Ciari, Moretti ma soprattutto Lucchi che colpisce una traversa. All'11° azione veloce e tiro proprio del capitano; il portiere respinge e sulla ribattuta si avventa Moretti che sigla così il gol dell'1-3. La squadra di casa prova adesso a reagire ed al 14° Buti è chiamato all'intervento non facile una punizione insidiosa un minuto prima di venire trafitto, sempre su punizione, nuovamente da Stabile che approfitta della barriera, formata da Marchese e Leone, apertasi nel momento sbagliato. La partita è quindi nuovamente aperta ed il Firenze è bravo in questo frangente a non disunirsi ed anzi ad affrontare da squadra la sfida combattendo su ogni singolo pallone. Buti blinda la porta ed in contropiede i suoi compagni fanno del male riallungando nuovamente al 22° con Ciari che salta tutti, portiere compreso prima di depositare la palla in rete. La Sorba, mai doma, prova a riapire ancora la partita ma Buti prima disinnesca due bombe da lontano e poi, a due dallo scadere, compie un miracolo in due tempi su un tiro da distanza ravvicinata resistendo anche ad una carica fallosa. Sulla successiva punizione proprio il portiere fiorentino serve un delizioso assist a Leone che può scartare a sua volta il portiere ed iscrivere anche il proprio nome nel tabellino dei marcatori. Tabellino nel quale non troveremo Marconi che, al termine dei due minuti di recupero, spreca una ghiottissima occasione per troppo altruismo. [MG]

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
4
6
7
8
9
10
11
12
14
18
19
20
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Statistiche Accessi

689919
OggiOggi860
IeriIeri2533
Questa settimanaQuesta settimana860
Questo meseQuesto mese18836
TotaliTotali689919

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.