Company Logo
AF Firenze Calcio a 5 5:1 Aton Green Florence
Match
15a giornata
AF Firenze Calcio a 5 5 : 1
Aton Green Florence
21-12-2012 21:15
 Francesco Monetta   6'   33'    Cosimo Faiella
 autogol Corsi   22'   40'    Lapo Sordi
 Mario Alessandro Perfetti   35'   52'    Jacopo Renzi
 Cristiano Boddi   52'    
 Andrea Ubaldini   59'    
 Marco Raffaelli   60'    
 Fabio Puzio   60'    

Firenze Calcio a 5 1.Lastrucci 2.Pinzauti 3.Celli 4.Perfetti 5.Iocco Fabio 6.Ubaldini (C) 7.Monetta  8.Boddi 9.Raffaelli 10.Giorgi Leonardo 11.Puzio 12.Giorgi Lorenzo All.Caciagli
Aton Green Florence 1.Renzi 2.Sordi 3.Barbato 4.Chierroni 5.Desiderio 6.Comanducci 7.Barducci 8.Faiella (C) 9.Bartolini 10.Bendi 11.Gori 12.Corsi All.Ballocci
Recupero p.t. 2' - s.t.  1'
Falli p.t. 4-1 - s.t. 6-5
I filmati dei gol 6° Monetta (F); 22° autogol Corsi (A); 33° Faiella (A); 35° Perfetti (F); 52° Boddi (F); 60° Raffaelli (F)

SCANDICCI - .Termina nel migliore dei modi, con tre punti conquistati giocando bene, il 2012 del Firenze C5. Il girone di andata si conclude così a quota 24, a quattro lunghezze dai playoff e molte molte di più sui playout, grazie ad una seconda metà di girone che ha visto i biancorossi di Caciagli conquistare cinque vittorie e due pareggi in sette gare.
L'incontro vede da subito la squadra di casa fare più possesso palla, essere più aggressiva in fase difensiva e concludere al tiro più azioni rispetto agli avversari, autori invece di una tattica più attendista. I risultati non si fanno attendere ed al 6°, dopo due corner conquistati da Pinzauti e Perfetti, un fallo laterale servito a Monetta viene trasformato in rete con una staffilata dalla lunga distanza sulla quale Renzi non può niente. Prova a replicare l'Aton Green Florence già al 7° con Bendi dal limite destro, ma Giorgi interviene d'istinto e con una specie di bagher pallavolistico rimedia in angolo. Il match sta prendendo quota e già all'8° Firenze nuovamente vicino al gol con Boddi che sfiora il palo dalla media distanza sulla destra. Giorgi, al 9°, lancia Iocco, appena entrato, che per poco non la mette dentro da secondo palo; Pinzauti al 10° serve invece Perfetti sulla destra per l'assist, a sua volta, a favore di Monetta che però sbaglia la mira. Ancora Pinzauti al 14° con un geniale lancio dalle retrovie per Iocco che non trova lo specchio da posizione favorevole. La partita è sempre più vivace ed anche per Giorgi ci sono problemi come accade al 19° quando Chierroni ed il contropiede gialloverde sono neutralizzati oppure al 20°, minuto nel quale si oppone prima a Corsi e poi a Comanducci. Due minuti più tardi, invece, il portiere del Firenze serve sulla fascia destra Ubaldini che si invola, cerca di servire Raffaelli dall'altra parte ma viene intercettato da Corsi che, calciando il pallone con troppa forza, finisce per spedirlo al "sette" della porta difesa da Renzi per il più classico degli autogol. Il raddoppio smorza un po' i toni dell'incontro ed il successivo episodio da raccontare è già nel recupero quando Lorenze Giorgi lancia Perfetti direttamente a tu per tu con Renzi che però ha la meglio. L'ultimissima occasione è invece per gli ospiti con Comanducci neutralizzato in corner sull'insidioso tiro dal limite.
Meno spettacolo ma più reti nel secondo tempo. Ad inaugurare il tabellino dei marcatori dei secondi trenta minuti è Faiella che al 3° ribadisce in porta da distanza ravvicinata. Per i ragazzi di Caciagli, ex dell'incontro al pari di Barducci dell'Aton, potrebbe essere il momento più difficile della serata ma già al 5°, poco dopo il salvataggio di Renzi su Perfetti dalla distanza, è proprio l'ex-Isolotto a siglare il 3-1 rubando palla a Corsi ed involandosi verso il portiere avversario che batte con un rasoterra. E' questa, sicuramente, una rete che stronca il morale della giovane squadra ospite.Il tempo scorre qundi senza sussulti fino al 15° ed alla "parata" di un difensore su Iocco servito da Monetta in area. Sei minuti più tardi è invece Renzi a dire di no a Monetta dalla destra, pochi istanti prima del pallone servito lungo linea da Leonardo Giorgi a Perfetti ed all'assist da destra verso il centro a Boddi che trova il bersaglio e fa 4-1. Nello stesso 22° minuto da registrare anche la parata di Lorenzo Giorgi su Corsi da vicino con replica al 24°. A due dal termine tiro libero fischiato per un fallo di Ubaldini a fondo campo, ma niente trasformazione per Bartolini che manda a lato. Il risultato cambia quindi solo allo scadere con Raffaelli che, da posizione centrale, dribbla e poi calcia  da poco oltre il disco del tiro libero per il punto del definitivo 5-1. [MG]

[Back]

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
15
16
17
23
24
25
29
30

Statistiche Accessi

753097
OggiOggi684
IeriIeri2047
Questa settimanaQuesta settimana5795
Questo meseQuesto mese28372
TotaliTotali753097

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.