Company Logo
AF Firenze Calcio a 5 1:3 Mens Sana Siena C5
Match
1a giornata
AF Firenze Calcio a 5 1 : 3
Mens Sana Siena C5
18-10-2015 11:00

Firenze Calcio a 5 1.Ferrini 5.Ricciardelli 7.Grifagni 8.Giudice 9.Alessandrini 10.Lucchi 11.Marchese All.Corsi
Mens Sana Siena 1.Maugeri 2.Giusti 3.Amitroae 5.Matteu 6.Anichini 7.Sabatelli 8.Accardo 9.Lucchesi 10.Innocenti (C) 12.Baglioni 19.Putzu All.Caroni
Arbitro Biagi (Prato)
Recupero p.t. 1' -s.t 3'
Falli p.t. 4-3 - s.t. 5-6
Ammoniti 24° Giudice (F); 34° Putzu (M); 50° Accardo (M)
Espulsi 37° Maugeri (M)
Marcatori 9° Innocenti (M); 20°,24° Lucchesi (M); 57° Giudice (F)

FIRENZE - Esordio sfortunato per gli allievi di mister Corsi che vengono superati in casa propria dalla Mens Sana Siena con il punteggio finale di 1-3, sicuramente troppo pesante per quanto visto nel complesso della gara. 
I biancorossi, alla prima assoluta con la maglia del Firenze, sono apparsi inizialmente troppo tesi e frettolosi. Merito della squadra ospite metterli in difficoltà fin da subito con un pressing molto alto e molto aggressivo, marchio di fabbrica anche della prima squadra allenata anch'essa da mister Caroni. Non è un caso quindi che le prime occasioni arrivino su palle recuperate avanti come quella al 6° quando Innocenti calcia alto dal limite sinistro oppure come in occasione del gol del vantaggio con lo stesso Innocenti che approfitta di un disimpegno sbagliato di Giudice e la mette dentro da posizione decentrata sulla sinistra. Nel frattempo, però, c'erano state la bella azione di Giudice e Marchese con solo un angolo guadagnato, ma anche il bell'intervento di Ferrini su Innocenti. La partita è comunque equilibrata ed il Firenze inizia a costruire qualcosa in più uscendo bene dal pressing e recuperando a propria volta molti palloni. Al 17° punizione di Lucchesi dal limite ma Ferrini è attento e devia; al 18° caos in area senese con Marchese che però non trova il tempo. Chi il tempo lo trova è invece Ricciardelli al 19° quando ruba palla a metà campo e poi provare un tiro difficile con Giudice solo dall'altra parte. Gol sbagliato e gol subito perchè sul rilancio del portiere ecco il pallonetto di Lucchesi ed il punto dello 0-2. Il Firenze però non demorde ed al 21° si fa notare Lucchi con un'azione personale terminata con la conclusione respinta ed il tap-in fallito anche da Marchese. Al 22° ancora palla rubata da Lucchi che in pallonetto manda sopra la traversa. Al 23° Matteu recupera su Marchese ma rischia l'autorete, mentre solo un minuto dopo prima Ferrini rimedia su Lucchesi, poi Giudice commette fallo da rigore sullo stesso numero nove che trasforma con un rasoterra pressochè imparabile. Nei minuti finali ancora Innocenti vicino al gol al 27° dopo una palla intercettata; in contropiede sono pericolosi anche Lucchesi e Amitroae ma Ferrini c'è. Si termina con la triangolazione Ricciardelli-Marchese-Ricciardelli ed il tiro che termina out.
Se il primo tempo è stato caratterizzato da un maggior cinismo della Mens Sana rispetto alla squadra di casa, la ripresa è invece descrivibile come un monologo dei ragazzi di Corsi. Al 5° Ricciardelli recupera e tira. Sulla respinta di Maugeri, nel frattempo subentrato a Baglioni, si avventa Marchese che però si fa neutralizzare a sua volta. Un minuto più tardi la storia si ripete, praticamente al 100%, mentre al 7° Ricciardelli costringe Maugeri alla parata di mano fuori area ed alla conseguente espulsione per l'estremo difensore senese. Il Firenze però spreca i due minuti con l'uomo in più sempre per colpa della fretta e per registrare una nuova occasione da rete si deve saltare al 15° quando è Ferrini a salvare di piede su Anichini, solo. Al 17° la potente punizione di Lucchi termina invece alta, mentre corre il 19° quando Giudice recupera in area per poi calciare a lato. Al 20° la Mens Sana commette il sesto fallo, ma Baglioni riesce a deviare il tiro libero di Lucchi. Sembra davvero che la porta ospite sia stregata perchè, dopo il tiro fuori di Innocenti sulla palla rubata a Ricciardelli al 22°, al 24° lo stesso Ricciardelli calcia da vicino guadagnando un angolo. Sempre Ricciardelli al 26° è pericoloso in occasione del contropiede imbastito insieme a Lucchi, ma ne viene fuori solo un corner. L'attesa per la prima rete del Firenze in questo campionato è però agli sgoccioli perchè è al 27° che Giudice la mette dentro da pochi passi sugli sviluppi di un angolo che si era procurato. Il Firenze continua così a crederci  e sfiora il 2-3 al 28° ancora con Giudice mentre rischia nel recupero con Amitroae sugli sviluppi di una punizione. Il punteggio però non muta e la partita termina con una sconfitta che però fa male solo relativamente dal momento che la squadra di Corsi ha fatto comunque intravedere buone potenzialità. [MG]

[Back]

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
9
10
12
17
18
19
23
24
25
27
28
29
30

Statistiche Accessi

891574
OggiOggi2341
IeriIeri2780
Questa settimanaQuesta settimana10983
Questo meseQuesto mese35058
TotaliTotali891574

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.