Company Logo
Calcetto Insieme 4:5 AF Firenze Calcio a 5
Match
5a giornata
Calcetto Insieme 4 : 5
AF Firenze Calcio a 5
15-11-2015 11:00

Calcetto Insieme 1.Astolfi 2.Calu 3.Lucchesi 4.Marmo 5.Diana 6.Barbato Daniele (C) 7.Argentieri 8.Lembo 9.Riccardo 10.Barbato Emanuele 11.Vitillo SN.Tognoni All.Banducci
Firenze Calcio a 5 1.Ferrini (C) 5.Ricciardelli 7.Grifagni 8.Scidurlo 10.Lucchi 11.Marchese All.Corsi
Arbitro Bemi (Viareggio)
Recupero p.t. 1' - s.t 1'
Falli p.t. 2-3 - s.t 5-4
Ammoniti 26° Ricciardelli (F); 42° Argentieri (C); 48° Grifagni (F); 57° Lucchi (F); 59° Vitillo (C)
Espulsi nessuno
Marcatori 2° Calu (C); 13°,53° Lucchesi (C); 17°,18°;25°,45° Lucchi (F); 21° Barbato Emanuele (C); 31° p.t. Scidurlo (F)

MONTECARLO - E' positivo il bilancio del fine settimana del Firenze C5. La terza vittoria in quattro giorni è quella degli allievi che però hanno sofferto molto più del dovuto per superare, di misura, un Calcetto Insieme senz'altro meno dotato tecnicamente dei ragazzi di mister Corsi.
I biancorossi partono pianissimo e deconcentrati e già al 2° minuto rischiano con Lucchesi che da sinistra impegna Ferrini, bravo a respingere di piede. Il gol è però solo rimandato di un minuto ed al calcio di punizione battuto dalla sinistra da Calu con gravi e decisive responsabilità della barriera, apertasi al momento sbagliato. Il primo brivido per Astolfi, ottimo portiere della squadra lucchese, viene invece corso al 4° minuto con l'imbucata da sinistra di Scidurlo per Marchese, purtroppo in ritardo sul secondo palo. Al 5° Ricciardelli calcia male il pallone servitogli da Scidurlo, ancora da sinistra. Marchese all'11° si gira bene ma il portiere alza la sfera sopra la traversa. Non sono passati altri due minuti quando il contropiede sulla destra di Lucchesi vale il gol del raddoppio con un rasoterra sul quale Ferrini non è totalmente esente da colpe. A questo punto dell'incontro il Firenze inizia a scuotersi e ad alzare un po' i ritmi. I palloni recuperati, e le conclusioni a rete, aumentano e già al 14° Lucchi in area vede il proprio tiro respinto da Astolfi. Il bravo portiere rossonero non può invece niente al 17° quando è lo stesso Lucchi, sugli sviluppi di un corner dalla sinistra di Scidurlo, a metterla dentro per poi ripetersi nel successivo minuto grazie all'assist di Marchese, efficace nel recupero del pallone in attacco. La gioia per il pareggio dura però solo tre minuti: al 21°, infatti, dopo la pericolosa azione Marchese-Lucchi con quest'ultimo in leggero ritardo, ecco il contropiede di Emanuele Barbato che da sinistra fredda Ferrini per il momentaneo 3-2. Anche in questa circostanza però il risultato rimane fermo solo per poco visto che al 25° il batti e ribatti che vede protagonisti Lucchi e Marchese termina con il terzo gol del sempre più capocannoniere biancorosso. Il Firenze ora ci crede ed ha messo la freccia per il sorpasso. La prova generale è al 28° quando un sempre più convincente Grifagni perde il tempo per il tiro in area su palla vagante; il gol vero arriva invece nel primo minuto di recupero grazie a Scidurlo da sinistra su passaggio di Lucchi.
Visto il vantaggio, nella ripresa ci si attende quindi un Firenze in grado di allungare ed i segnali di inizio frazione sono incoraggianti. Al 1° si registra un pregevole assist di suola di Grifagni per Marchese che costringe Astolfi al volo plastico per deviare. Al 2°, invece, sfuma di un soffio il tap-in di Scidurlo dentro l'area. Ancora, al 3°, schema da angolo per Marchese che calcia forte guadagnando un corner, mentre al 4° l'imbucata di Lucchi da sinistra non trova nessuno pronto e la palla esce di veramente poco. Poi, però, la verve offensiva degli ospiti sembra sparire: all'8° Ferrini deve intervenire su Lucchesi imbeccato in profondità da Calu; sulla ripartenza bella girata di Grifagni su assist di Lucchi, ma la palla va fuori. Fuori come anche al 10° al termine dell'azione solitaria di Lucchesi, lanciato in profondità dalle retrovie, grazie all'uscita di Ferrini che chiude lo specchio della porta al forte numero tre del Calcetto Insieme. Adesso i biancorossi stanno concedendo davvero troppo in contropiede ed è quindi importantissimo il gol che arriva al 15° con l'assist di Lucchi per Grifagni, da sinistra al centro dell'area, che viene spinto nella propria porta da Lucchesi. I padroni di casa, comunque, non demordono e, dopo aver sventato con Astolfi in occasione della punizione di seconda per doppio tocco del portiere al 21°, ritornano sotto di un gol con Lucchesi precedentemente ostacolato da Ferrini, ma bravo poi a centrare l'angolo alla destra dell'estremo difensore gigliato. La paura adesso è palpabile, ma il Firenze non si lascia frenare ed al 25° per poco non va in rete con una bella rovesciata di Ricciardelli sugli sviluppi di una punizione. Ad Astolfi battuto è un difensore ad alzare di testa sopra la traversa. Il 6-4 potrebbe poi arrivare anche al 30° con la doppia conclusione di Marchese, ma Astolfi si supera e sventa. L'ultimissima emozione, quindi, viene vissuta poco dopo quando Vitillo, solissimo, calcia a lato chiudendo di fatto la partita il cui risultato finale di 4-5 verrà sancito pochi istanti più tardi dal triplice fischio dell'arbitro. [MG]

[Back]

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
15
16
17
23
24
25
29
30

Statistiche Accessi

750795
OggiOggi429
IeriIeri1767
Questa settimanaQuesta settimana3493
Questo meseQuesto mese26070
TotaliTotali750795

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.