Company Logo
Le Bube NZ 4:2 Cral Ataf Firenze Calcio a 5
Match
11a giornata
Le Bube NZ 4 : 2
Cral Ataf Firenze Calcio a 5
04-02-2016 22:00

Le Bube NZ 75.Mugnaini 3.Spacchini 4.Baldi 5.Cioni 6.Pastorelli 9.Giordano 10.De Fabritiis 14.Frovolini Tec.Costanzo/Andrei
Cral Ataf Firenze Calcio a 5 1.Granucci 2.Giovannini 4.Barbieri (C) 5.Valanzuolo 7.Goti 10.Lamanda Tec.Goretti
Recupero p.t. 1' - s.t 0'
Falli p.t. 3-1 - s.t 4-1
Ammoniti nessuno
Espulsi nessuno
Marcatori 1° Goti (F); 5° Barbieri (F); 19°,21° Baldi (B); 26° p.t. Cioni (B); 38° De Fabritiis (B)

FIRENZE - Ancora una sconfitta per il Cral Ataf Firenze C5 che paga le tante assenze ed un calendario che ha visto Barbieri e compagne affrontare una di seguito all'altra le più forti del girone, ormai tutte certe o quasi del passaggio in Top League. Per le biancoverdi, però, una prestazione all'altezza e nessun rimpianto a fine gara nonostante un rigore sbagliato nel finale.
Pur prive di, in ordine alfabetico, Ceccarelli, Fabbrizzi e Gennai le ragazze del Cral Ataf partono alla grande. Cinzia Valanzuolo inventa due splendidi assist: al 1° rilancia dalle retrovie Lisa Goti che la mette dentro, a quanto pare, di naso anticipando l'uscita del portiere avversario; al 5°, invece, grande apertura sulla destra per capitan Barbieri che infila un diagonale perfetto per il momentaneo più due. La reazione delle Bube però ci sarà e si vedrà tutte. In pressione costante da inizio partita, le avversarie del Firenze costruiscono azioni e tiri in porta. All'8° bell'intervento di Granucci su Baldi dal limite centrale; sei minuti dopo invece errore di Giordano, sola dopo l'assist in area della stessa Baldi. Al 15° ancora Baldi protagonista con il palo colpito. Debora Granucci poi blocca ma deve capitolare quattro minuti più tardi quando la numero quattro delle Bube si troverà sola in area su una palla filtrante e la metterà dentro con un rasoterra. Sul 2-1 occasione per allungare per il Firenze che però vede l'azione partita ancora una volta da Cinzia Valanzuolo la traversa di Barbieri e la respinta sul tentativo di tap-in di Goti. Così, un minuto dopo, il tiro da fuori di Baldi è quello che riporta il risultato in parità. Le Bube sono scatenate e sfiorano il gol con De Fabritiis e Cioni prima di passare, nel recupero, proprio grazie al contropiede della stessa Cioni.
Meno da raccontare nella ripresa dove però il Firenze gioca ordinatamente sfiorando anche il gol. Al 4° palla recuperata da Goti e angolo sul tiro da fuori di Valanzuolo. Al 6° brava Debora Granucci su Baldi sola in area. Al 10° appena alto il tiro ancora di Baldi da circa dieci metri, mentre un minuto dopo è Daniela Giovannini a mangiarsi le mani quando sul suo spiovente da metà ci si mettono due compagne a saltare per prendere il pallone deviandolo però fuori e tirandosi anche una discreta capocciata. Niente pareggio quindi e Bube definitivamente in fuga solo due minuti più tardi, al 13°, con la bella conclusione dalla media distanza di De Fabritiis. Nel finale ancora un paio di salvataggi per Debora Granucci su Baldi (che centra pure un palo) ma soprattutto il rigore conquistato da Lamanda e che Mugnaini devia sopra la traversa a Daniela Giovannini alla quale va però riconosciuta l'attenuante di essere stata la sola a presentarsi sul dischetto dopo, fra le altre cose, aver giocato tutta la partita senza soste. Una bella notizia visto l'infortunio di una stagione e mezzo fa... [MG]

[Back]

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Statistiche Accessi

1174410
OggiOggi472
IeriIeri1543
Questa settimanaQuesta settimana472
Questo meseQuesto mese29640
TotaliTotali1174410

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.