Company Logo
CS Firenze Bianco 3:2 Cral Ataf Firenze Calcio a 5
Match
11a giornata
CS Firenze Bianco 3 : 2
Cral Ataf Firenze Calcio a 5
11-05-2016 22:00

CS Firenze Bianco 0.Baroni 2.Lepore 6.Fiorenza 8.Zampini 9.Spano 10.Lolini 20.Cai 90.Capineri Tec.Certini
Cral Ataf Firenze Calcio a 5 1.Granucci 4.Barbieri 5.Valanzuolo 7.Goti 8.Gennai (C) 9.Ceccarelli 17.Fabbrizzi Tec.Goretti
Recupero p.t. 1' - s.t 3'
Falli p.t. 4-0 - s.t 4-4
Ammoniti 51° Baroni (C)
Espulsi nessuno
Marcatori 5°,34° Fabbrizzi (F); 20° Capineri (C); 32° Lolini (C); 52° Cai (C)

FIRENZE - Sconfitta beffarda per il Cral Ataf Firenze C5 che disputa una partita convincente ma non raccoglie nemmeno un punto contro quella che in questa stagione si sta rivelando la vera bestia nera delle biancoverdi ovvero il CS Firenze Bianco della ex Susanna Spano.
Sono Gennai e compagne a fare il gioco ad inizio partita come dimostra la cronaca del primo tempo che comincia al 3° con il rilancio della stessa Gennai per Lara Fabbrizzi che però viene anticipata in area dal portiere avversario.Due minuti più tardi succede invece di tutto con il contropiede innescato da un passaggio corto di Valanzuolo sprecato da Spano che guadagna un angolo sui cui sviluppi Lolini colpisce il palo. Nella successiva ripartenza gran controllo sulla sinistra di Fabbrizzi che calcia in diagonale e porta in vantaggio il Cral Ataf. Il CS Firenze cresce piano piano ma al 7° rischia il raddoppio sul tiro appena alto di Valanzuolo. Al 9° invece è quasi pareggio sulla conclusione da fuori area di Spano deviata appena fuori da Ceccarelli. Sempre Ceccarelli, che perde palla a metà campo, e Spano, che spreca il contropiede, protagoniste all'11° mentre è al 20° che arriva il pareggio del CS Firenze con Capineri perfettamente imbucata in area da sinistra a destra da Lepore.
Terminato il primo tempo in parità, l'equilibrio rischia di essere rotto al 5° della ripresa ma Granucci si supera e ferma prima Cai e poi Fiorenza. Al 7°, però, ecco il sorpasso da parte di Lolini su assist di Spano e Firenze costretto a rincorrere. La reazione è buona con le ragazze in maglia verde che tornano a giocare un buon calcio a 5 e, dopo la conclusione appena larga di Ceccarelli all'8°, riescono a pervenire al pareggio con un pizzico di fortuna al 9° quando il corner originato da una punizione dal limite di Valanzuolo viene battuto da sinistra da Lara Fabbrizzi che calcia verso la porta trovando la deviazione di Spano. A questo punto della partita può succedere di tutto ma è il Cral Ataf a provarci più spesso. Da segnalare al 15° la bella triangolazione tra Valanzuolo e Fabbrizzi che solo l'intervento di Baroni impedisce la trasformazione in gol. La beffa è però dietro l'angolo e, quando ormai il pareggio sembra acquisito, ecco il contropiede sulla fascia destra di Cai che inventa un tiro perfetto da oltre dieci metri sul quale Granucci non può niente e che scatena la gioia del CS Firenze per un successo che diventa realtà dopo la punizione dal limite di Fabbrizzi, fuori di un soffio. [MG]

[Back]

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Statistiche Accessi

1240113
OggiOggi1368
IeriIeri1722
Questa settimanaQuesta settimana1368
Questo meseQuesto mese15267
TotaliTotali1240113

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.