Company Logo
Cral Ataf Firenze Calcio a 5 6:1 AC D'Erba
Match
12a giornata
Cral Ataf Firenze Calcio a 5 6 : 1
AC D'Erba
19-05-2016 21:00

Cral Ataf Firenze Calcio a 5 1.Granucci 4.Barbieri 5.Valanzuolo 7.Goti 8.Gennai (C) 9.Ceccarelli 17.Fabbrizzi Tec.Goretti
AC D'Erba 2.Rigacci 3.Cancialli 6.Bacarelli 7.Frangini 8.Ghazinoori 9.Bray 20.Da Silva
Recupero p.t. 1' - s.t 1'
Falli p.t. 2-2 - s.t 3-3
Ammoniti nessuno
Espulsi nessuno
Marcatori 10°,15° Fabbrizzi (F); 19°,34°,36° Ceccarelli (F); 47° Valanzuolo (F); 50° Bray (A)

FIRENZE - Bella e netta vittoria del Cral Ataf Firenze C5 che, complice la sconfitta del CS Bianco con il Torregalli, riapre il discorso per il secondo posto finale. Dopo un inizio stentato, le biancoverdi si sono sbloccate ed hanno indirizzato definitivamente a proprio favore la gara già alla fine del primo tempo.
La cronaca del primo tempo inizia al 2° quando Granucci salva la porta gigliata deviando alto sul tiro potente di Da Silva dal limite destro dell'area. Gennai e compagne soffrono un po' in questa fase soprattutto perchè non riescono ancora a far circolare sufficientemente bene il pallone. Le cose però migliorano ed al 10° il risultato si sblocca, con un po' di fortuna, quando Lara Fabbrizzi calcia dalla destra e trova la deviazione di un'avversaria nella propria porta. Cinque minuti dopo raddoppio e doppietta per la numero diciassette biancoverde che, sola, calcia dalla destra e centra nuovamente il bersaglio. Al 17°, invece, il gol è solo sfiorato da Elisa Ceccarelli che si fa respingere due volte il tiro dal portiere avversario Rigacci, brava a neutralizzare il pericolo dalla distanza ravvicinata. Il 3-0 è però solo rimandato di centoventi secondi al rasoterra della stessa Ceccarelli su passaggio smarcante di Lisa Goti, mentre il 4-0 svanisce clamorosamente a tre dall'intervallo al termine della triangolazione Ceccarelli-Fabbrizzi-Ceccarelli.
Si passa così alla ripresa che vede ancora il Cral Ataf in avanti. Di Cinzia Valanzuolo la prima occasione dal limite centrale dell'area con il portiere Bacarelli che alza sopra la traversa. Un minuto dopo salvataggio in uscita di Granucci su Rigacci, non più tra i pali, sola nella metà campo avversaria. Sola lo è anche Valanzuolo al 6°, ma il suo tiro a botta sicura termina però altissimo. Molto più vicino al bersaglio il tiro, su calcio di punizione, di Lara Fabbrizzi al 7° con la sfera che centra il palo alla destra del portiere. Il gol arriva comunque all'8° ed è il secondo personale di Elisa Ceccarelli che va in rete su assist della stessa Valanzuolo. Ancora tre minuti ed ecco anche il 5-0 sempre di Ceccarelli che prende palla a metà campo, si invola e calcia con potenza e precisione. Ormai il risultato è segnato ma le biancoverdi non smettono di attaccare: lo dimostra al 12° il palo colpito da Valanzuolo al termine di un contropiede due contro zero. Successivamente non succede niente di rilevante per una decina circa di minuti nei quali le biancoverdi perdono qualche pallone di troppo per colpa di iniziative personali troppo insistite. Il rischio non porta però ad alcuna rete ed il punteggio si muove solo al 22° con la bomba dalla destra dentro l'area di Valanzuolo per poi cambiare ancora al 25° con la rete della bandiera di Bray in contropiede dopo la palla persa a centrocampo da Fabbrizzi. Il 6-1 è l'ultimo episodio di una gara sostanzialmente senza storia, penultima di un campionato che per il Cral Ataf Firenze C5 terminerà giovedì 26 con la sfida di ritorno con la Sancat. Per il secondo posto sarà necessaria una vittoria o comunque di un risultato miglior del CS Bianco che, a differenza delle biancoverdi, ha già osservato il proprio secondo turno di riposo. [MG]

[Back]

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Statistiche Accessi

1006686
OggiOggi903
IeriIeri1673
Questa settimanaQuesta settimana9828
Questo meseQuesto mese39572
TotaliTotali1006686

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.