Company Logo
AF Firenze Calcio a 5 5:5 Calcetto Poggibonsese
Match
16
AF Firenze Calcio a 5 5 : 5
Calcetto Poggibonsese
19-02-2017 11:00

Firenze C5: 1.Caparrini 3.Marconi 4.Zenzola (C) 5.Padure L. 7.Picardi 9.De Muynck 10.Leone 11.Ciari 12.Buti ALL.Bassi
Calcetto Poggibonsese: 1.Restituto (C) 2.Renzi 3.Rusi 4.Marcocci 5.Cacciatore 6.Messini 7.Alessi 8.Cinatti 9.Nistico 10.Guerrieri 11.Guarneri ALL.Diaferia
Falli primo tempo 3 FIRENZE 2 POGGIBONSESE - secondo tempo 2 FIRENZE 5 POGGIBONSESE
Recupero primo tempo 0' - secondo tempo 2'
Ammoniti 61° De Muynck (F)
Arbitro Lapo Oragani (Firenze)
Marcatori: 1°,45°,57°,57° Guerrieri (P); 4°,44° De Muynck (F); 12°,34° Leone (F); 25° Picardi (F); 35° Alessi (P)

FIRENZE- Dopo nemmeno un mese dal recupero della gara di andata arriva alla "Marco Polo" la Poggibonsese. Il Firenze, dopo gli stop con Pisa ed Elba, è chiamato al riscatto ed a riprendere il cammino verso i playoff.
La partenza però non potrebbe essere peggiore perchè Guerrieri, dimenticato dalla difesa, insacca da posizione impossibile dalla sinistra già al primo. Reagisce il Firenze che trova il pareggio al 4° con De Muynck su punizione di seconda da poco meno di dieci metri dalla porta. Al 7° palo dello stesso De Muynck su assist di Ciari ma Firenze comunque in crescita rispetto ai primissimi minuti di gioco anche se gli ospiti in contropiede non fanno mancare qualche brivido a Buti. In vantaggio, però, ci va il Firenze al 12° con Leone che finalizza un'inizativa personale sulla sinistra. Quattro minuti dopo bella parata di Buti su Guerrieri, evidentemente il migliore della propria squadra, visto che il tiro dalla destra del numero dieci ospite non era facilissimo da gestire. Anche se a volte con un po' troppa fretta la squadra di casa conclude spesso al tiro le proprie azioni. Male, molto male, al 21° con Leone che appoggia fuori a porta vuota sul delizioso assist da sinistra di Picardi. Il match resta quindi, almeno fino a questa fase, in sostanziale equilibrio e non sono rare le occasioni in cui Buti è chiamato a metterci una pezza come al 23° su Guerrieri dalla destra. Provvidenziale, quindi il tap-in di Picardi al 25° sulla respinta del portiere su tiro di Leone da destra, mentre al 26° lo stesso Picardi sciupa la palla della doppietta su imbucata da destra di Leone. Prima della fine della frazione occasioni dalla distanza sia per Ciari che per De Muynck.
Il secondo tempo inizia come si era concluso il primo ovvero con il Firenze avanti e pericoloso: al 1°, infatti, bella discesa sulla sinistra di Leone per un De Muynck non preciso come il solito. Preciso è invece Buti che in tuffo devia la conclusione di Messini dalla sinistra al 3°, mentre un minuto più tardi il travolgente slalom di Leone porta al gol del 4-1 che diventa 4-2 al 5° col rasoterra di Alessi su palla recuperata da Cacciatore. L'occasione successiva da segnalare si ha all'11° con De Muynck su bella palla recuperata e servita con un passaggio rasoterra strepitoso da Zenzola. Un attimo più tardi Ciari sfiora a sua volta il palo, anche lui dalla facia destra. Sugli sviluppi di una punizione da circa dieci metri ecco invece, al 14°, il tiro all'incrocio di De Muynck che porta il punteggio sul 5-2, anche in questo caso di breve durata vista la doppia siocchezza di Caparrini, che tocca due volte il pallone, e poi della barriera che si apre sulla punizione di seconda di Guerrieri già al 15°. Un pallonetto di De Muynck al 18° per poco non manda in rete Picardi e solo il salvataggio di Guerrieri evita il gol. Sempre Guerrieri al 19° sfiora il palo con un diagonale dalla sinistra; stesso esito un minuto dopo per Picardi, oggi molto ispirato, al 20° solo davanti al portiere in uscita. Bella la parata d'istinto di Caparrini, coperto, su Marcocci al 23°, stesso minuto in cui gli ospiti esauriscono il bonus falli. Avvicinandosi la fine della partita la Poggibonsese si proietta in attacco e trova una traversa al 25° con Alessi poco prima del tiro appena fuori di Guerrieri mentre due minuti dopo Leone manda appena a lato dopo il dribbling nella metà campo avversaria. Succede così che in un minuto Guerrieri segna due reti, entrambe dalla sinistra e, sul pareggio Bassi inserisce Leone come portiere di movimento ma la mossa non porta al risultato sperato con solo un gol a porta vuota sprecato da Zenzola nel secondo minuto di recupero con De Muynck forse meglio piazzato. Va quindi in archivio il pirmo pareggio stagionale della formazione biancorossa, due punti decisamente buttati via. [MG]

[Back]

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Statistiche Accessi

1136587
OggiOggi286
IeriIeri1563
Questa settimanaQuesta settimana7701
Questo meseQuesto mese25520
TotaliTotali1136587

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.