Company Logo
Polisportiva Robur 1908 1:5 AF Firenze Calcio a 5
Match
22
Polisportiva Robur 1908 1 : 5
AF Firenze Calcio a 5
02-04-2017 11:00

Polisportiva Robur 1908: 1.Falugiani 2.Tarantino 3.Giallombardo 4.Palomba Jacopo 5.Ceccarelli (C) 6.Chiostrini 7.Palomba Alessandro 8.Giudice 9.Sommella 10.Ronquillo 11.Palomba Tommaso ALL Esposito
Firenze C5: 1.Caparrini 2.Leone Neri 3.Marconi 4.Zenzola (C) 5.Padure Leonard 6.Sordi 7.Picardi 8.Padure Daniel 10.Leone Yuri 11.Ciari 12.Buti ALL.Bassi (squalificato)
Falli 1° TEMPO 3 ROBUR 2 FIRENZE 2° TEMPO 5 ROBUR 2 FIRENZE
Recupero 1° TEMPO 1'  2° TEMPO 1'
Ammoniti nessuno
Arbitro Marco Rendola (Pistoia)
Marcatori: 12° Zenzola (F); 13° Ciari (F); 17° De Muynck (F); 23° Picardi (F); 45° Chiostrini (R); 46° Yuri Leone (F)

SCANDICCI- Ultima di campionato per il Firenze C5 allievi che, già certo della semifinale playoff con la Mens Sana Siena affronta al Palarialdoli la Robur di mister Esposito.
Partita tranquilla in apertura con ritmi non proprio vertiginorsi e pochi tiri in porta, ma il primo veramente pericoloso è quello che permette ai biancorossi di passare in vantaggio. Di Capitan Zenzola, al 12°, la conclusione da poco oltre il limite dell'area che si infrange sul palo e poi finisce in rete. Un minuto più tardi sempre Zenzola protagonista, ma in veste di assistman per Ciari che da secondo palo sulla destra non ha difficoltà a mettere dentro il gol dello 0-2. Passano altri tre minuti ed il Firenze sfiora la terza rete con De Muynck in contropiede. Stavolta il palo non è benevolo ed il pallone rientra in campo, ma il numero nove gigliato impiegherà pochissimo, appena più di un minuto, per rifarsi e scaraventare in fondo al sacco un bolide dalla sinistra al termine di un'azione solitaria. Il Firenze è padrone del campo ed allunga ancora al 23° quando Neri Leone serve sulla sinistra Picardi che, di prima intenzione, alza un pallonetto che si insacca alle spalle di Falugiani. La Robur si fa vedere al 25° con Giallombardo il cui tiro dalla sinistra è intercettato sulla linea da Yuri Leone, mentre al 27° Leonard Padure ci prova dalla sinistra trovando la respinta di piede del portiere. Per la cronaca del primo tempo basta così con le due squadre che rientrano negli spogliatoi dopo un solo minuto di recupero.
Inizia la ripresa e Ciari è subito protagonista; prima quando perde malamente palla con Sommella che non ne approfitta per l'intervento decisivo di Caparrini; poi, calciando da fuori area e sfiorando il palo. Sempre Ciari, al 4°, si inserisce tra due avversari e calcia mancando il bersaglio di non molto.Al 7° Ronquillo si trova solo davanti a Buti ma non calcia con la necessaria convinzione e l'azione sfuma, mentre una manciata di secondi dopo De Muynck viene fermato da Falugiani in uscita. La replica al 10° con il tiro dalla distanza deviato in angolo. La partita scorre via lentamente fino al 15° quando la Robur si sblocca con l'angolo da destra battuto da Alessandro Palomba per Chiostrini che insacca da dentro l'area. Gli ospiti però, e nonostante il ritrovato entusiasmo dei ragazzi di mister Esposito, ristabiliscono subito le distanze grazie alla punizione dal limite conquistata al 16° da Neri Leone e trasformata da Yuri bucando la barriera. L'1-5 spenge di fatto tutti gli ardori agonistici di una partita in cui si deve attendere il 27° per vedere una nuova azione degna di nota ovvero la paratona di Buti su Tommaso Palomba dalla breve distanza, ultimo sussulto di una gara che terminerà dopo un minuto di recupero con un netto e meritato successo dei biancorossi ora attesi, per la prima volta, nella propria storia,, dai playoff. [MG]

[Back]

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
15
16
17
23
24
25
29
30

Statistiche Accessi

749052
OggiOggi453
IeriIeri1297
Questa settimanaQuesta settimana1750
Questo meseQuesto mese24327
TotaliTotali749052

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.