Company Logo
AF Firenze Calcio a 5 4:5 CF Pelletterie
Match
4a giornata
AF Firenze Calcio a 5 4 : 5
CF Pelletterie
05-10-2012 21:15
 Francesco Monetta   20'   2'    Marco Martinisi
 Filippo Biagiotti   31'   7'    Cristiano Ceccherelli
 Andrea Ubaldini   40'   19'    Luca Romano
 Filippo Biagiotti   44'   33'    Luca Romano
 Samuele Lastrucci   45'   42'    Juri Ceccherelli
 Fabio Puzio   45'   48'    Giovanni Fabbri
 Mario Alessandro Perfetti   58'   59'    Cristiano Ceccherelli
 Mario Alessandro Perfetti   60'    
 Marco Raffaelli   62'    

Leggi l'articolo pubblicato su La Nazione dell'8 ottobre 2012

Firenze Calcio a 5 1.Lastrucci 2.Pinzauti 3.Mega 4.Perfetti 5.Giorgi Leonardo 6.Ubaldini (C) 7.Monetta 8.Boddi 9.Raffaelli 10.Biagiotti 11.Puzio 12.Giorgi Lorenzo All.Caciagli
Pelletterie
1.Bocciero (C) 3.Sabatino 4.Ceccherelli Juri 5.Martinisi 6.Ceccherelli Cristiano 7.Fabbri 8.Romano 9.Pinna 10.Donati 11.Bernieri 12.Cama 14.Pelagatti All.Rocchi
Recupero p.t. 2' - s.t. 2'
I filmati dei gol 2° Martinisi (P); 19°,33° Romano (P); 31° p.t. Biagiotti (F); 48° Fabbri (P); 58°, 60° Perfetti (F); 59° Ceccherelli Cristiano (P); 62° Raffaelli

SCANDICCI - Il Firenze C5 non riesce neanche in questa occasione a sfatare il tabù Pelletterie e soccombono nuovamente alla squadra di Rocchi apparsa più forte di quella di Caciagli, più grintosa e determinata, ma anche autrice di un numero non tollerabile di errore in fase di costruzione.
Il sospetto che le cose non sarebbero andate tanto bene nemmeno questa volta viene subito ai biancorossi visto che il Pelletterie passa subito in vantaggio grazie al gol di Martinisi dimenticato in area al 2° minuti. Al 6° prova il Firenze a ristabilire la parità, ma la bella girata di Biagiotti su assist di Pinzauti trova un Bocciero più che bravo e pronto alla deviazione in angolo. In una partita iniziata a ritmi altissimi e con molta aggressività nelle difese, il gioco e le occasioni sono comunque più a favore dei rosarnero che al'11° sfiorano il raddoppio con Pinna la cui discesa sulla fascia sinistra è fermata da Giorgi in collaborazione con Ubaldini. Al 14° ancora Giorgi che devia la bella conclusione di Romano da destra, cinque minuti prima del 2-0 che lo stesso Romano realizza approfittando del rilancio corto proprio dell'estremo difensore biancorosso. Sotto di due gol il Firenze prova ad accorciare al 23° con Leonardo Giorgi che strappa il pallone ad un avversario per poi scagliarlo verso la porta di Bocciero che vola per rimediare in angolo, Replica il collega Giorgi al 28° su Juri Ceccherelli, mentre al 31° una bella girata di Biagiotti vale un 1-2 importante a poco dall'intervallo. Da segnalare, però, poco dopo il salvataggio di Giorgi si Sabatino in area.
Bella partita nel primo tempo, ma più gol e più emozioni nel secondo. La prima da raccontare è il gol di Romano che da destra batte nuovamente Giorgi e ristabilisce il doppio vantaggio per il Pelletterie. Il 3-1 taglia le gambe al Firenze che non riesce a rendersi più veramente pericoloso per un bel po' di tempo. A metà tempo i biancorossi perdono Puzio, autore di una sciocca reazione al fallaccio di Cristiano Ceccherelli. In inferiorità numerica, la squadra di Caciagli subisce il gol di Fabbri con un gran tiro da lontano che va ad insaccarsi all'incrocio dei pali. Potrebbe sembrare la fine della storia di una partità già segnata a favore del Pelletterie, ma la situazione falli viene, pesantemente, in soccorso del Firenze. Il primo tiro libero lo conquista e lo calcia Biagiotti al 21°; al 25° Pinzauti e Biagiotti sprecano un ghiotto contropiede. Quindi, al 28°, un intervento di Martinisi su Raffaelli riporta i biancorossi ai dieci metri: stavolta si presenta alla trasformazione Perfetti il cui tiro viene respinto da Bocciero; sulla sfera si avventa Monetta, ma Perfetti lo anticipa e segna il 2-4 punteggio di brevissima durata visto che meno di sessanta secondi dopo un bel numero di Fabbri permette a Cristiano Ceccherelli di battere Giorgi in uscita e firmare il 2-5. La rete risulterà decisiva. Infatti, al 30° un altro tiro libero, causato da Pelagatti per fallo su Perfetti è realizzato dallo stesso Perfetti, mentre al 32°, dopo il tiro teso di Perfetti dalla sinistra che termina appena fuori dallo specchio della porta, una stupenda girata in area di Raffaelli su assist di Pinzauti vale il punto del 4-5 punteggio sancito come definitivo dal triplice fischio, accolto con un sospiro di sollievo da Bocciero e compagni. [MG]

[Back]

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Statistiche Accessi

1163807
OggiOggi519
IeriIeri1433
Questa settimanaQuesta settimana519
Questo meseQuesto mese19037
TotaliTotali1163807

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.