A2: Il Firenze acciuffa un pari allo scadere

Dopo un filotto di 6 vittorie ecco arrivare il primo pareggio, ma poteva essere una sconfitta per com’è andato l’andamento della partita. Punti persi o punto guadagnato??

“Punti persi per il potenziale che abbiamo” così si esprime Mr. Vannini a fine match.

In effetti il Firenze poteva sfruttare la buona giornata dove in testa non è cambiato nulla grazie ai pareggi di TikiTaka, Virtus Romagna e Chiaravalle, e nelle posizioni “Play off” solo il San Giovanni riesce a guadagnare 2 punti sulle squadre che lo precedono in classifica.

Una buona Pol1980, messa in campo molto bene, però, da molte gatte da pelare alla squadra gigliata e impone subito il suo gioco grintoso e pressante. Passa subito in vantaggio al quale Mauro risponde con due pali ma non bastano e il primo tempo finisce con questo risultato.,

Nel secondo tempo la squadra di capitan Durante prova ad innescare la miccia ma non da l’impressione di poter violare la rete, vuoi per le dimensioni del campo troppo piccolo e per la giornata storta delle ragazze, prime su tutti Iaquinandi e Ramos. Così arriva anche il secondo gol subito dopo un minuto da un calcio d’angolo a favore ( cosa inacettabile!!) e poi arriva anche il terzo dopo un recupero palla su Galluzzi anticipata al centro del campo.

Partita finita? forse si, forse no…. si studia cosa poter fare per aprire meglio le maglie avversarie, ma è vano qualsiasi tentativo. La mossa vincente di Mr. Vannini è l’entrata di Pocobelli in campo, che da brio e imprevedibilità alla manovra; si procura subito un fallo e subito dopo sfrutta un bell’assist di Iaquinandi da calcio d’angolo e insacca. Mancano ancora 7/8 minuti alla fine e a 5 dal termine il Firenze si affida al portiere di movimento con Iaquinandi, che viene scelta al posto di Perelli, momentaneamente ferma ai box per un infortunio al ginocchio.

E’ così che a due minuti dalla fine Durante pesca Mauro per il 3 a 2 e 12 secondi dopo Galluzzi, con freddezza, porta in parità la partita.

Il Firenze si accontenta del pari acciuffato in extremis; la flessione ci può stare dopo un mese, quello di febbraio, che è stato pieno di impegni, di gare e di vittorie, ma già da questa settimana in allenamento prima e domenica poi vogliamo rivedere un altro tipo di squadra, quella che incanta, che gioca e che diverte.

vs

Risultati

squadraGoalsEsito
Polisportiva 19803Draw
Firenze C5 A2F3Draw

Firenze C5 A2F

1Silvia Ristori Portiere
1Giulia Volpe Portiere
2Deise Ramos Marcellino Pivot
4Paola Mauro Laterale
5Deborah Iaquinandi Universale
6Giulia Perelli Centrale
7Benedetta Costanzi Laterale
8Federica Pacobelli Laterale
9Alessandra Fossi Pivot
10Ilaria Boccadoro Laterale
11Elena Galluzzi Laterale
15Sara Durante Laterale

PRE-MATCH

Ristori “Non abbassiamo la guardia”
Si esprime così la n. 1 del Firenze, che dopo l’infortunio a Nannetti è subentrata in porta e ha contribuito al filotto di vittorie niente male: 6 su 6 ma….

Mi sono ritrovata a difendere la porta del Firenze in un momento cruciale della stagione, tra recuperi e partite di prim’ordine. Ho avuto una bellissima opportunità di sostituire l’infortunata Nannetti e l’ho sfruttata al massimo. Adesso però viene il difficile: non bisogna abbassare la guardia perchè ancora non abbiamo fatto nulla. Dobbiamo consolidare il nostro terzo posto e guardare partita dopo partita. Alla fine si faranno i conti

Silvia Ristori #12
Silvia Ristori #12

Lo streaming della partita si potrà assistere sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/firenzecalcioa5 e il commento sarà ancora una volta della voce competente di Giulio Ottaviani