A2: sconfitta in quel di Pistoia per le nostre ragazze.

Non è purtroppo finito nel migliore dei modi il 2021 del Firenze.

Al Palacarrara arriva infatti un’altra sconfitta contro le padrone di casa del Pistoia, una partita invero combattuta per tutto il primo tempo, con il Firenze che passa in vantaggio con un bel goal di Paola Mauro, salvo poi essere raggiunto a pochi secondi dalla fine dal pareggio di Puopolo.
Dopo pochi istanti dall’inizio della ripresa il Pistoia, che nella prima frazione aveva colpito ben 3 legni, trova il vantaggio, e da li in poi è stato un monologo arancione nel quale per le nostre ragazze non è stato possibile inserirsi. Di Guarino (doppietta) Capalbo, Badalassi e Turcinovic le marcature pistoiesi.
Adesso la sosta natalizia, ideale per ricaricare le pile e riordinare le idee, e poi il 9 gennaio altre sfida tra toscane; al Palafilarete arriva infatti il San Giovanni, per dare vita a un’altra classica del futsal femminile toscano.

Siate sempre con noi, e sempre Forza Firenze.

PREMATCH

Il 2021 del Firenze è stato una grande altalena; dai trionfi dei primi mesi con una straordinaria cavalcata iniziata proprio dopo la sosta natalizia che portò la squadra fino al terzo posto e ad arrivare fino alla finale playoff per l’Elite, a un’estate con tanti addii e una laboriosa ricostruzione della rosa partita da alcune grandi conferme e dalla voglia di Miss Tarchiani di rimettersi in gioco da allenatrice insieme a Daniele, fino a un campionato in corso in chiaroscuro che ha segnato tante, troppe battute d’arresto, nonostante l’ultima, quella contro il Sabina, immeritata e sfortunatissima, sinossi perfetta di un periodo nel quale nulla sembra girarci per il verso.

Ma il 2021 non è ancora finito, resta un ultimo atto prima di far abbassare il sipario sull’anno solare che è anche un’occasione per riportarsi in carreggiata, per darsi uno slancio.

vs

Risultati

squadraGoalsEsito
Gisinti Pistoia6Win
Firenze C5 A2F1Loss

Luogo

Palacarrara
// position we will use later var lat = 43.932331; var lon = 10.9242319; // initialize map map = L.map('sp_openstreetmaps_container', { zoomControl:false }).setView([lat, lon], 15); // set map tiles source L.tileLayer('https://tile.openstreetmap.org/{z}/{x}/{y}.png', { attribution: 'Map data © OpenStreetMap contributors', maxZoom: 18, }).addTo(map); // add marker to the map marker = L.marker([lat, lon]).addTo(map); map.dragging.disable(); map.touchZoom.disable(); map.doubleClickZoom.disable(); map.scrollWheelZoom.disable();
Via Enrico Fermi, Pistoia, Toscana, 51100, Italia

e questa occasione la avremo in quel di Pistoia, per una trasferta “corta” che ci porterà a sfidare una squadra molto ben organizzata e che in estate si è rafforzata con innesti importanti, e anche se non riesce a trovare ancora continuità di risultati è davvero un avversario di prim’ordine. Una squadra, quella allenata da Mister Biagini e con l’amica Maruska Frigerio come DS che tengo a salutare, che ha confermato le veterane come Badalassi, Barsotti, Guarino, Bartoli, Puopolo, Turcinovic e Migliorini che hanno conquistato la A2 dopo un intenso spareggio contro il Cus Pisa, tutte giocatrici che le nostre conoscono bene e con le quali si annunciano appassionanti duelli. E gli inserti di Capalbo, Puzzo e Nogales, oltre al rientro di Antonini, hanno assicurato ulteriore qualità alla rosa.
Il tutto quindi lascia presupporre una sfida intensa e tiratissima, tra due squadre forse non nel loro miglior momento ma con grandi individualità e tanta esperienza, il futsal femminile toscano ai massimi livelli.


Ma parliamo meglio della gara che ci aspetta, facendo anche il punto sullo stato del momento, con la nostra Miss Claudia Tarchiani;

Claudia, punteggio a parte, è stato un buon Firenze; dove hai visto progressi e cosa ci manca ancora?


Purtroppo anche se facciamo delle buone prestazioni non riusciamo a ottenere un risultato positivo, vuoi perché prendiamo gol evitabilissimi, vuoi perché non riusciamo a concretizzare le azioni che facciamo. Io e Daniele cerchiamo sempre di trovare delle soluzioni durante gli allenamenti per aiutare queste ragazze che si meritano una classifica diversa.

Tarchiani Claudia

Venerdì sera ci aspetta il Pistoia, una squadra molto ben attrezzata e che conosciamo bene; che partita prevedi sarà? Cosa dovremo fare per invertire il trend fin da subito, visto che nel 2021 non avremo altre occasioni per farlo?

Venerdì sarà una partita difficilissima perché Pistoia è una compagine che sta viaggiando a mille e, nonostante il passo falso a Cagliari, le ho viste molto bene e molto preparate, per cui hanno l’onore del pronostico a favore. Io chiedo soltanto di potermela giocare ad armi pari, vale a dire con tutte le giocatrici in forma, senza infortuni, cosa che non è mai avvenuta quest’anno.
Ogni partita ha una storia a se; il nostro obiettivo è muovere la classifica per passare un Natale tranquillo per poi rituffarsi con ottimismo nel nuovo anno.

Concordo su una cosa; queste ragazze meritano una classifica diversa. E su un altro fattore aggiungo una considerazione; il pronostico a favore è un onore ma talvolta anche un onere, per cui non ci resta che andare la con la massima serenità e consapevolezza, per farci un bellissimo regalo di Natale nemmeno troppo anticipato. Forza Firenze!!