Cala il sipario sulla serie B 21-22: il Firenze chiude la stagione a Recanati sconfitto 6-1

Ultimo atto di questa difficile stagione 2021-2022 per il Firenze C5 di serie B che, congedatosi dal proprio pubblico sabato scorso contro l’Arpi Nova, è andato a far visita al Recanati C5, ormai sicuro del secondo posto. Bella prova della squadra biancorossa che ha disputato un incontro attento in difesa e propositivo in attacco creando molte più occasioni da rete del solito con solo la sfortuna e la bravura dei portieri a dire di no ad un punteggio diverso.

vs

Risultati

squadra1st Half2nd HalfGoalsEsito
Recanati Calcio a 5336Win
Firenze C5 B M101Loss

Il campionato di serie B 2021-2022 è terminato. Un bilancio di questa stagione è del tutto inutile: i numeri parlano da soli e lasciamo le analisi a chi le deve fare. I numeri però, ed i punteggi in particolare, a volte non dicono tutto. Ed il 6-1 di questo sabato è uno di quei punteggi che, se non letto insieme alla cronaca dell’incontro, può far pensare ad una gara senza storia nella quale gli ospiti sono stati in grado solo di limitare i danni senza però mai impensierire gli avversari. Così non è stato. Fin da subito i ragazzi mandati in campo da Lastrucci hanno dimostrato pazienza ed attenzione in fase difensiva riuscendo, pur decidendo di non difendere alto, a recuperare palla in svariate occasioni e anche a manovrare bene verso la porta difesa prima da Torriani e poi da Tarducci. Lo dimostra, in questo caso sì, l’andamento delle marcature che ha visto il botta e risposta di Zacheo e Falconi sul finire del quinto minuto del primo tempo con una prima frazione di gioco che stava per terminare con un solo gol di vantaggio per i padroni di casa se non ci fosse stata la rete di De Souza ad allungare a trenta dalla prima sirena. Dire Firenze sprecone in avanti può sembrare un’eresia in una gara del genere ma in realtà le occasioni per rimpinguare il risultato ci sono state per tutti i ragazzi scesi in campo, compresi i giovanissimi Donadio (esordiente al pari di Leon) e Del Sala. E’ proprio dai giovani che arriva la nota più lieta, non di questa partita in particolare, ma di tutta la stagione: l’under 19 di Checcucci e Berti non solo è ancora in corsa nei playoff scudetto ma ha anche fornito alla squadra di serie B tantissimi elementi a partire dai portieri Checcucci e Benucci, passando poi per i fratelli Masini, Neri Leone e tutti gli altri che hanno, anche solo per pochi minuti, calcato il campo in una categoria difficile. E adesso è il momento di ripartire, senza perdere tempo, perchè c’è da creare un ciclo nuovo e porre le fondamenta per un futuro migliore di questo presente che si sintetizza in un campionato terminato all’ultimo posto ma anche in tanti errori, da parte di tutti, di cui fare tesoro per non ripeterli e costruire un qualcosa di diverso per la squadra e la società che va in giro per la Toscana e per l’Italia con il giglio sul petto.

Rivedi la partita dalla pagina Facebook del Recanati C5: primo temposecondo tempo.

Arbitri: Ambrosini (Teramo) e Decorato (Barletta) – cronometrista Frelli (Macerata)

Falli: primo tempo Recanati 3 Firenze 3 – secondo tempo Recanati 1 Firenze 1 Marcatori: 4’41” Zacheo (R) 4’59” Falconi (F) 10’41” Di Iorio (R) 19’30” De Souza (R) 27’43” Montenovo (R) 32’18” Natali (R) 33’2″ Cionfrini (R) Ammoniti:2’55” Casamenti (F)

Luogo

Centro Sportivo Nicola Tubaldi
// position we will use later var lat = 43.3963919; var lon = 13.5625657; // initialize map map = L.map('sp_openstreetmaps_container', { zoomControl:false }).setView([lat, lon], 15); // set map tiles source L.tileLayer('https://tile.openstreetmap.org/{z}/{x}/{y}.png', { attribution: 'Map data © OpenStreetMap contributors', maxZoom: 18, }).addTo(map); // add marker to the map marker = L.marker([lat, lon]).addTo(map); map.dragging.disable(); map.touchZoom.disable(); map.doubleClickZoom.disable(); map.scrollWheelZoom.disable();
Via Fratelli Farina, Contrada Sant\'Agostino, Recanati, Macerata, Marche, 62019, Italia