Firenze C5 C1M vs Signa 1914

vs

Risultati

squadra1st Half2nd HalfGoalsEsito
Firenze C5 C1M202Win
Signa 1914011Loss

Riepilogo

Avendo a disposizione la registrazione Facebook (primo temposecondo tempo) è superfluo raccontare per filo e per segno una partita dai pochi gol, ma dalle tante emozioni. Che sia stata una gara equlibrata è stato già detto e scritto e lo dimostra non solo la vittoria di misura ma anche il numero dei pali colpiti, uno per parte, e le frazioni di gioco che le due squadre, se si fosse trattato di un incontro di boxe, si sarebbero aggiudicate ai punti: il primo per i padroni di casa, il secondo per gli ospiti.

E’ infatti partito bene il Firenze che ha cercato da subito di fare più possesso palla e pressing non riuscendo però a trovare l’occasione giusta per bucare la difesa avversaria ed esponendosi talvolta a qualche ripartenza del Signa che, oltre il palo, va vicina al gol o comunque alla conclusione in porta con pericolosità in diverse occasioni Un gol arriva però solo al 23° con la difesa ospite non impeccabile, con Riccobono che serve un cioccolatino sotto porta a Zavala bravo e freddo nel realizzare la prima rete del campionato; il raddoppio arriva invece quattro minuti dopo, al 27°, con un tiro eccezionale del talentuoso Pellegrino.

Andati al riposo con il doppio vantaggio locale, nella ripresa la musica deve cambiare e cambia. Il Signa è più propositivo ed il Firenze, pur difendendo bene e con ordine, rischia di infilarsi in un vicolo cieco schiacciandosi nella propria metà campo ed affidandosi troppo spesso ad improbabili verticalizzazioni per provare, senza esito, a dare qualche grattacapo a Gramigna. Il rigore, giusto, fischiato per fallo di Leone e realizzato da Moreschini all’11° riapre una partita mai chiusa, ma, paradossalmente, è una buona notizia per i ragazzi di Grisolini che si svegliano dal torpore, tornano a macinare gioco e, dopo altri venti minuti intensi ed anche un po’ più nervosi dei quaranta precedenti riescono a portare a casa i tre punti, fondamentali in un torneo di così breve durata.

Ammoniti: 53° Riccobono (F); 62° all.Cialdi (S)

Falli: primo tempo Firenze 0 Signa 4  / secondo tempo Firenze 4 Signa 3 – Recupero: p.t. 1′ – s.t. 2′

Arbitri: Lupori (Prato) e Gaetani (Empoli)

Luogo

Palafilarete
Via del Filarete, 5, 50143 Firenze FI, Italia