Firenze C5 U19M vs Lastrigiana

vs

Riepilogo

Dopo la buona partita di sabato scorso contro il Fucecchio oggi pomeriggio per i nostri ragazzi c’è l’ostacolo Lastrigiana e mister Checcucci in tribuna deve rinunciare a Neri Leone per squalifica, mentre per il resto la rosa è al completo. Da segnalare una buona cornice di pubblico con un centinaio di persone, ma andiamo con la cronaca. Al 30° secondo azione solitaria di Martini che salta Yuri Leone e si invola sulla fascia destra; poi arrivato sul fondo del campo mette nel mezzo per il solitario Cini, ma Checcucci ci arriva deviando in angolo. Al 5° svarione difensivo del Firenze ed il primo ad arrivare sulla palla è Angelone che tira ma il palo gli nega la soddisfazione del gol. Al 10° tiro a colpo sicuro di Martini ma Checcucci di puro istrinto ci arriva deviando in angolo. Al 16° rilancio con le mani di Checcucci per Tommaso Palomba il quale scarta il proprio avversario, si invola verso la porta, si presenta davanti al portiere e lo fulmina con un rasoterra all’angolino dove l’estremo difensorenon può arrivare. D’ora in poi le difese hanno la meglio sugli attacchi e, dopo due minuti di recupero, l’arbitro manda tutti a bere qualcosa di caldo. Inizia la ripresa. All’8° raddoppio per i nostri ragazzi: Ciari salta due avversari come birilli e batte il portiere lastrigiano con un tiro che gli passa sotto le gambe .Al 12° angolo per il Firenze lo schema viene fatto male, la Lastrigiana riparte in un veloce contropiede con Masoni che vede ben posizionato Cini che stoppa la sfera e batte Checcucci in uscita. Al 14° azione di Marchese che alza la testa e vede tutto solo Yuri Giudice il quale si trova davanti al portiere e lo batte con facilità. Due minuti più tardi rilancio sbagliato di Checcucci e ne  approfitta Martini che lo batte con un diagonale. Al 18° poi arriva addirittura il pareggio della Lastrigiana con un evidente errore della difesa dei nostri ragazzi mal posizionati e che lasciano tutto solo Cini che non ha difficoltà nel battere l’incolpevole Checcucci. Al 22° però nuovo vantaggio del Firenze con un azione di Giallombardo che mette nel mezzo per Ciari che tira e batte il portiere con un preciso rasoterra. Ma al 24° nuovo pareggio della Lastrigiana: rimessa laterale battuta da Cini per Martini che salta tre avversari e batte Checcucci. La partita non è però finita ed al 28° ecco il gol della vittoria con una bella triangolazione Ciari-Giudice-Ciari il quale si trova davanti al portiere e lo batte con un tiro che si insacca sotto la traversa. Dopo tre interminabili minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della partita.

VOTI DELLA PARTITA :

CHECCUCCI 6: oggi per il nostro portierone partita dai due volti: nel 1°tempo è stato il migliore salvando la porta in più occasioni, mentre nel  2° commette alcuni sbagli di troppo.

YURI LEONE 6: Il nostro cavallo pazzo non ha inciso molto in attacco mentre in difesa si è distinto molto.

JACOPO PALOMBA E  CIRILLI: S.V..

GIALLOMBARDO 6.5: gioca 15 minuti, ma li gioca alla grande con molta intensità e agonismo.

CIARI 8.5: il migliore in campo autore di una bella tripletta; l’unica pecca aver preso un’ammonizione molto ingenua.

GIUDICE 7.5: lotta su tutti i palloni, bravo sotto porta per aver realizzato il momentaneo 3-1 e per aver fornito un bell’assist a Ciari per il gol della vittoria.

MARCHESE  6: buona la protezione della palla ed in più fornisce assist per i compagni. Uno di questi è per Giudice per il momentaneo 3-1.

TOMMASO PALOMBA 6 Buona la partita in fase difensiva, mentre in attacco troppo timido e anche nei tiri bisogna essere più cattivi sotto porta.

MARCONI N:E: BUTI :N.E

ARBITRO :PIFFARELLI (PONTEDERA) 6.5 : direzione all’inglese e tiene tutto sommato la gara in pugno; l’unico neo non aver dato, secondo me, due cartellini gialli a Leone e Ceccarelli
[F.F.]

Luogo

Palestra Marco Polo
Via di S. Bartolo a Cintoia, 19A, 50142 Firenze FI, Italia