Firenze C5 U19M vs Trident Sport

vs

Riepilogo

Marcatori: 13° Narducci (T); 34° Malucchi (F); 42 ° Jacopo Palomba (F);  52° Masini (F); 58° Neri Leone (F); 61° Cirilli (F)

SPETTATORI : 50 CIRCA
ARBITRO : FALDI (PRATO) VOTO 6

Falli primo tempo: Firenze 4 Trident 3 – recupero primo tempo 1′

Dopo la bella prestazione con vittoria di sabato scorso in casa della Lastrigiana, oggi per i nostri c’è l’esame Trident Sport con la voglia di vendicare la sconfitta dell’andata. Mister Checcucci deve rinunciare per tutta la rimanente stagione a Yuri Leone e Ciari, mentre dalla prima squadra arriva Malucchi, ma andiamo con la cronaca. Dopo una fase di studio dove le difese hanno fatto muro contro gli attacchi e con i portieri spettatori non paganti, al 10 ° colossale occasione per la Trident Sport con la difesa dei nostri ragazzi che rimane ferma a guardare il solitario Narducci che da posizione centrale spara incredibilmente alto. Al 13° brutta palla persa da Jacopo Palomba e ne approfitta Dell’Agnello che si invola sulla fascia da dove vede Narducci che batte Checcucci in uscita con un pallonetto. Al 23° rimessa laterale: batte Giallombardo per l’accorrente Neri Leone che mette nel mezzo per Tommaso Palomba, ma il suo tiro esce di poco. Dopo un solo minuto di recupero l’arbitro fischia la fine del primo tempo.

Falli secondo tempo: Firenze 5 Trident 8  – recupero secondo tempo 2′

Inizia il secondo tempo con i nostri ragazzi che iniziano a pressare a tutto campo mettendo gli avversari in piena difficoltà. Al 4° punizione da tre quarti campo nella cui esecuzione Giudice chiama lo schema per servire Neri Leone che mette nel mezzo per Malucchi il quale tira e batte il portiere facendogli passare la sfera sotto le gambe. Al 12°angolo: batte Masini per l’accorrente Jacopo Palomba che tira e batte con un diagonale preciso il portiere. Passa un minuto e su veloce contropiede Giallombardo sfugge sulla fascia, si accentra e dopo aver scartato il proprio avversario tira ma il portiere respinge con un pò di fortuna. Al 22°, dopo l’ennesimo fallo, arriva il tiro libero e alla trasformazione si presenta Masini che con calma olimpica batte il portiere con un tiro all’incrocio di pali. Al 28° quarto gol grazie proprio ad una bella azione corale finalizzata da un assist di Masini per il solitario Neri Leone il quale batte il povero portiere con un preciso diagonale. Al primo minuto di recupero altro tiro libero battuto da Cirilli che, appena entrato, non dà scampo realizzando un eurogol. Al secondo minuto di recupero nuovo tiro libero ma Giudice tira centrale e viene neutralizzato. Dopo questa azione l’arbitro dichiara finita la partita.

VOTI : BUTI N.E., Neri LEONE 7, Jacopo PALOMBA 6.5, MASINI 8, GIUDICE 6.5, GIALLOMBARDO 6.5, Alessandro PALOMBA 6.5, -Tommaso PALOMBA 6.5, CHECCUCCI 7, CIRILLI 6, MALUCCHI 7 ALL. CHECCUCCI 7.5

Luogo

Palestra Marco Polo
Via di S. Bartolo a Cintoia, 19A, 50142 Firenze FI, Italia