Futsal Prato vs Firenze C5 U19M

vs

Riepilogo

Poteva essere una giornata di quelle che non ti scordi per moltissimo tempo e invece la gioia della vittoria, come già successo in altre occasioni, rimane strozzata in gola per colpa di que soliti maledetti ultimi 20 secondi.
A mente fredda l’amarezza non é assolutamente passata perché portare via tre punti in casa del Prato dopo essere stati anche sopra di tre gol sarebbe stato il risultato piu giusto visto come si era messo il match.
Rimane però oltre al meritatissimo punto preso una prestazione che forse é stata la piu bella e confirtante da quando sono alla guida degli under 19. Rimane una prestazione che non può e non é dovuta al caso perché quando giochi contro certe squadre se non sei sul pezzo per tutti i 60 minuti il caso non può certo aiutarti.
Rimane in me, ma credo anche in tutti i ragazzi, la convinzione che se giochiamo cosi possiamo andare a fare punti da qualsiasi parte e contro qualsiadi squadra ed é per questo che da martedi lavoreremo ancora più sodo e con più attenzione x riuscire a confermare le cose positive (che sono molte) e per cancellare gli aspetti negativi che alneno in questa partita sono pochissimi e soltanto di natura mentale… già quei maledetti ultimi 20 secondi ….
Pronti via e dopo due nostri contropiedi falliti per pochissimo il Prato passa in vantaggio con un classico contropiede.
Ed ecco che da qui comincia x noi la gara quasi .. PERFETTA.
In nemmeno 5 minuti ribaltiamo il risultato sul 3-1 per noi con gol nati da un pressing asfissiante a centro campo e infallibili ripartenze che lasciano storditi gli avversari ed anche il pubblico presente… gia ora tocca a noi, ora tocca al Firenze.
Andiamo al riposo con un netto vantaggio ed ancora piu netta é stata la nostra padronanza in tutti i settori del campo senza mai rischiare nulla o quasi.
Nell’intervallo avevo messo in guardia i miei ragazzi sulla reazione che una squadra come il Prato potesse avere e cosi infatti é stato.
Loro ripartono molto agguerriti con pressing alto e con ritmi altissimi ma nonostante questo riusciamo a tenere bene botta andando ad un certo punto anche sopra di 3.
Una partita che non finisce mai. Abbiamo speso molto forse tutto sia a livello mentale che fisico ma sapevamo bene che qui se vuoi uscire con i 3 punti non puoi risparmiarti e non puoi abbassare il ritmo.
Ed ecco che soora di 2 andiamo al recupero.
Loro si giocano l’ultima carta quella del portiere di movimento e purtroppo pescano il jolly dal mazzo.
Vantaggio dimezzato e pareggio sul fischio finale.
Onore al Prato che nonostante fosse sempre stato sotto ci ha creduto fino alla fine (le grandi squadre si vedono anche e sopratutto in questi monenti) ma oggi una squadra con la metà dei punti in classifica sui rivali su un campo dove credo nessuno abbia mai vinto é riuscita a credere in se stessa e a buttare il cuore oltre l’ostacolo senza mai mollare ladciando ai rinomati rivali solo la metà dell’intera posta.
Complimenti a tutti i miei ragazzi perché quando vedi una squadra come il Prato gioire come matti x un pareggio raggiunto all’iltimo secondo vuol dire a sto giro che … lo squadrone siamo noi.

Luogo

Centro Sportivo Paolo Nesti
Via Pietro Micca, 21, 59013 Montemurlo PO