Firenze-Pontedera 0-3, ma buona prova dei biancorossi

Il cammino del Firenze C5 ha visto il secondo dei derby casalinghi stagionali con ospiti dei gigliati i ragazzi del Futsal Pontedera, probabilmente la formazione meglio attrezzata tra le toscane, e che non ha deluso le aspettative. Buona però la prestazione dei biancorossi che hanno tenuto tutto sommato bene in difesa e che, grazie anche al proprio portiere e, dobbiamo essere onesti, anche qualche palo hanno limitato il passivo finale. Note sicuramente negative, invece, il rosso per somma di ammonizioni a Leone e l’infortunio, speriamo di lieve entità, al ginocchio destro di Alaia.

vs

Risultati

squadra1st Half2nd HalfGoalsEsito
Firenze C5 B M000Loss
Futsal Pontedera213Win

Possiamo dire, per raccontare una partita dall’andamento decisamente lineare come quella tra Firenze e Pontedera, che il Firenze C5 è in fase di convalescenza. Nel terzo derby stagionale arriva una nuova sconfitta, ma la prestazione dei biancorossi di fronte al proprio pubblico non è stata sicuramente come quelle precedenti e non c’è solo il punteggio, non largo, a dimostrarlo ma anche la tenuta difensiva che ha funzionato durante tutto l’arco dell’incontro ed anche l’impressione di una certa compattezza di gruppo che si è avuta anche in questo caso dall’inizio alla fine. Il Pontedera ci mette quasi metà tempo a trovare il gol del vantaggio con Losada perchè prima il Firenze non commette grandi errori ed il raddoppio al 16° è di quelli da applausi con il bellissimo assist in semirovesciata per Salvadori. Nella ripresa, però, non bastano neppure le abilità individuali dei vari fuoriclasse del Futsal Pontedera perchè dove non arriva la difesa ci pensa Pier Mario Rota autore di una grandissima partita e battuto solo nel momento in cui la squadra gigliata si è trovata in inferiorità numerica in seguito al doppio giallo a Leone. Se la difesa ha retto le note meno positive riguardano la fase di attacco: il possesso palla è stato appannaggio degli ospiti, ma, dopo un inizio pressochè a senso unico, non in maniera così devastante. Il problema, casomai, è stato nel numero di conclusioni a rete, troppo troppo poche nel primo tempo anche se poi, nella ripresa qualcosa in più si è visto. Un Firenze ancora non al meglio, quindi, e con un’infermeria tuttora troppo ricca (out anche Alaia per un problema al ginocchio riscontrato durante la partita), ma un Firenze che può pensare in positivo verso le prossime gare in un finale di girone di andata per niente facile ma con anche qualche possibilità di smuovere la classifica. Ma serve lavoro, tanto lavoro ed una scossa dal punto di vista del morale. Forza ragazzi!

Rivedi la partita su Facebook: primo temposecondo tempo

Arbitri: Di Gangi (Albenga) e Bruno (Chiavari) – crono Callari (Piombino)

Falli: p.t. Firenze 3 Pontedera 1 s.t. Firenze 4 Pontedera 3 – Marcatori: 9’11” Losada (P) 15’38” Salvadori (P) 35’45” Ferreira (P) Ammoniti: 13’35” Lucchi (F) 15’50”, 34’57” Leone (F) 38’21” Rota (F) – Espulsi: 34’57” Leone (F)

Luogo

Palafilarete
// position we will use later var lat = 43.76514339999999; var lon = 11.215654599999993; // initialize map map = L.map('sp_openstreetmaps_container', { zoomControl:false }).setView([lat, lon], 15); // set map tiles source L.tileLayer('https://tile.openstreetmap.org/{z}/{x}/{y}.png', { attribution: 'Map data © OpenStreetMap contributors', maxZoom: 18, }).addTo(map); // add marker to the map marker = L.marker([lat, lon]).addTo(map); map.dragging.disable(); map.touchZoom.disable(); map.doubleClickZoom.disable(); map.scrollWheelZoom.disable();
Via del Filarete, 5, 50143 Firenze FI, Italia