Company Logo

Femminile UISP

Le notizie delle nostre squadre

Maschile Juniores

21 ottobre 2017 - JUN: Firenze C5 - Calcetto Poggibonsese 6-3 (2-0) (3)

Firenze Calcio a 5: 1.Buti 2.Malucchi 3.Sordi 5.Marchese 6.Fanelli 7.Lucchi (C) 8.Giudice 11.Marconi 12,Caparrini 13.Ciari 14.Moretti 15.Zenzola ALL.Bassi 
Calcetto Poggibonesese: 1.Golia 3.Cacciatore 4.Fignani 5.Solmonese 6.Pinzi 7.Renzi 8.Cappelletti (C) 9.Aliu 10.Guerrieri 11.Nistico 12.Restituto  ALL.Mezzetti 
Arbitro: Barsanti (Pisa)  voto 5.5 
Marcatori: 6°,10°,46°,62° Zenzola (F); 51°,53°,58° Guerrieri (P); 48° Moretti (F); 56° Giudice (F)
Ammoniti: 31° Moretti (F) per gioco falloso
Falli: 1° TEMPO Firenze 2/Calcetto Poggibonsese 2 2°TEMPO Firenze 3/Calcetto Poggibonsese 3     
Recupero: 1°TEMPO 1'/ 2° TEMPO 3'     
Spettatori 50 CIRCA  
 
FIRENZE - Messa da parte la pessima e cocente sconfitta di sabato scorso incorsa a San Giovanni, oggi per i nostri c'è l'esame Calcetto Poggibonsese. Mister Bassi ha tutta la rosa al gran completo e rientra direttamente da Londra anche Fanelli.
Ma andiamo con la cronaca. Passano cinque minuti prima di vedere un tiro nello specchio della porta  ad opera di Lucchi ma il suo sinistro viene respinto dal portiere in angolo. Passa neanche un minuto che Lucchi lancia sui piedi di Zenzola il quale stoppa la sfera e avanza 2/3 metri poi vede lo spiraglio della porta e batte con un preciso diagonale il portiere. All'8° punizione  da 3/4 campo e sulla palla si presenta Lucchi che lascia partire un missile  terra-aria; questa volta il portiere senese si supera e ribatte in angolo. Al 10° angolo per i biancorossi: batte Giudice per Lucchi che stoppa la sfera e vede tutto solo Zenzola che tira ma la difesa respinge sempre sui piedi di Zenzola che questa volta realizza con un tiro a filo a palo. Al 20° ottimo suggerimento di Sordi per Marchese che arrivato al limite calcia ma sfortunatamente colpisce il palo esterno. Al 23° bella ripartenza del Firenze con Zenzola che si invola sulla fascia sinistra e vede ben posizionato al centro dell'area Marchese il quale riceve la palla ma la spara sopra la traversa. Al 28° unico tiro della Pogginbosese di Aliu e Buti si fa trovare presente deviando la sfera in angolo. Dopo un solo minuto di recupero l'arbitro manda tutti a prendere qualche cosa di fresco negli spogliatoi. In attacco giocato bene con buone geometrie mentre in difesa non passava neanche uno spillo.
Inizia la seconda parte. Al 6°super paratona di Buti su tiro ravvicinato di Aliu. Al 9° rilancio con le mani di Buti per Marchese il quale  di tacco (sembrava Messi) serve il solitario Zenzola che tira ma colpisce in pieno per la terza volta il palo. Al 16° magistrale contropiede dei nostri ragazzi con Zenzola che arrivato sul fondo mette nel mezzo per Giudice ma viene anticipato da Fignani il quale batte il proprio portiere. Passano altri due minuti ed il Firenze cala il poker con Giudice che serve un cioccolatino a Moretti il quale non perdona e batte il portiere in uscita. D'ora in poi la Poggibonsese adotta la tattica del portiere di movimento. Al 21° gli ospiti accorciano le distanze su buona circolazione di palla e Guerrieri da due metri deposita in rete. Passano altri due minuti e la Poggibonsese realizza la seconda rete con Guerrieri bravo a battere Buti con un diagonale a fil di palo. Al 26° quinto gol di Giudice imbeccato da Zenzola. Al 28° tripletta di Guerrieri che batte l'incolpevole Buti in uscita. L'arbitro dà tre minuti di recupero durante i quale i nostri ragazzi colpiscono altri due pali con Moretti e Zenzola per il quale, però, alla fine arriva la quarta rete personale dalla propria area a porta vuota. L'arbitro fischia la fine della partita. Una vittoria supermeritata sia in attacco, giocata in tranquillità, che in difesa vista ben organizzata ma da oliare quando gli avversari hanno il portiere di movimento. L'operato dell'arbitro non è stato sufficiente ed ha scontentato entrambe le squadre. Il migliore in campo è stato Zenzola autore di un poker e ottimo nelle chiusure in difesa: un muro. Ma una citazione la merita anche Buti per alcuni interventi che hanno salvato il risultato. Adesso  sotto con gli allenamenti e pronti per la prossima trasferta di Sesto contro la Sesteose. [F.F.]

14 ottobre 2017 - JUN: San Giovanni C5 - Firenze C5 9-2 (1-0)

San Giovanni C5: 1.Nava 2.Palomba 4.Zamporlini 5.Jeridi 6.Dini 7.Scalabrella 9.Gosi 15.Masini 17.Rega 21.Falsini (C) 23.Becattini 24.Luneanu ALL.Bucci
Firenze Calcio a 5: 1.Buti 2.Giudice 3.Moretti 4.Zenzola 5.Polistena 6.Sordi 7.De Muynck 8.Marconi 9.Marchese 10.Lucchi (C) 11.Malucchi 12,Caparrini ALL.Bassi
Arbitro: Martini (Empoli)  voto 6.5 
Marcatori: 21° Gosi (S); 32°,42° Falsini (S); 38° Palomba (S); 44°,50° Polistena (F); 45° Masini (S);  48°,57° Jeridi (S); 52° autorete Zenzola (F); 54° Dini (S)
Ammoniti: 8° Dini (S) e 22° Masini (S) per gioco falloso
Falli: 1° TEMPO San Giovanni 3/Firenze 3 2°TEMPO San Giovanni 4/Firenze 2    
Recupero: 1°TEMPO 1'/ 2° TEMPO 0'     
Spettatori 50 CIRCA  
 
SAN GIOVANNI VALDARNO - MesSa da parte la bella prestazione di sabato scorso, oggi per i nostri ragazzi c'è l'ostacolo duro San Giovanni. Mister bassi rinuncia aL portierone Ferrini ma recupera Malucchi e Giudice.
Ma andiamo con la cronaca: al 5° rimessa laterale per  San Giovanni, batte Dini per l'accorrente Falsini il quale vede tutto solo sul secondo palo Scalabrella il cui tiro sfiora il palo. All'8° occasione gol per i nostri ragazzi con Lucchi che da posizione centrale spara alto. Al 16° palla persa da Sordi, ne approfitta Jeridi che si invola verso la porta fino al vertice dell'area ma Buti, ben posizionato, ci arriva deviando con i piedi in rimessa laterale. Al 21° arriva il meritato vantaggio del San Giovanni con un bel passaggio smarcante di Jeridi per il solitario Gosi il quale stoppa la sfera e batte Buti con un tiro all' angolino. Ci sono state altre occasioni ma un po' di imprecisione degli attaccantii valdaresi ha permesso alla difesa dei nostri di liberare il tutto. Dopo un solo minuto di recupero l'arbitro fischia la fine del tempo. Abbiamo giocato solo 15 minuti poi niente sia in difesa che in attacco dove non abbiamo creato occasioni pericolose.
Riparte il secondo tempo. Al 2° raddoppio di Falsini, ma c'è il dubbio che la sfera sia del tutto entrata in quanto dalla posizione dov'ero non ho visto niente. Al 5° timida reazione dei nostri ragazzi su triangolazione fra Marchese e Zenzola con il tiro di quest'ultimo che il portiere valdarnese devia in angolo. All'8°, però, terzo gol per il San Giovanni sull'angolo battuto da Dini il quale nota tutto solo Palomba che non ha difficoltà nel depositare la palla da due metri. Al 12° il San Giovanni cala il poker con una veloce ripartenza e lancio millimetrico di Jeridi per Falsini che realizza a porta vuota. Al 14° il Firenze accorcia le distanze con l'esordiente Polistena bravo a battere l'ottimo portiere in diagonale. Passano trenta secondi ed il San Giovanni realizza la quinta rete: palla rubata a centrocampo da Jeridi che vede tutto solo Masini che realizza a porta vuota . Al 20° doppietta per Polistena su passaggio di Marchese con un tiro all'angolino. Al 22° azione sulla fascia sinistra di Dini che arrivato sul fondo, mette nel mezzo dov'è Zenzola che, nel tentativo di anticipare il proprio avversario, deposita la palla nella sua porta per il più classico degli autogol. Al 24° spettacolare gol di Dini che tira e batte il povero Buti togliendo le ragnatele dall'incrocio dei pali. Al 27° azione personale di Jeridi che scarta Malucchi e batte per la nona e ultima volta Buti con un tiro al fil di palo. L'arbitro giustamente non concede neanche un secondo di recupero e la partita termina. Che dire? Il san Giovanni visto oggi è troppo forte per noi, ma noi nel secondo tempo siamo rimasti negli spogliatoi. L'operato del'arbitro è stato più che sufficiente nello sbrigare quella che è stata in definitiva normale amministrazione. Per il migliore dei peggiori la giuria popolare ha votato Buti che con le sue parate ha evitato un ponteggio ancora più elevato, ma merita anche l'esordiente Polistena autore di doppietta e alcuni tiri pericolosi. [F.F.]

7 ottobre 2017 - JUN: Firenze C5 - Futsal Torrita 7-5 (1-1)

Firenze Calcio a 5: 1.Buti 2.Palomba J. 3.Moretti 4.Zenzola 5.Padure L. 6.Sordi 7.De Muynck 8.Marconi 9.Marchese 10.Lucchi (C) 11.Ciari 12,Ferrini ALL.Bassi 
Futsal Torrita: 1.Ranaldo 2.Legrottaglie 3.Mariottini 4.Sansone 5.Davitti 6.Doroftei (C) 8.Dichiara 9.Buoni 10.Shtiqeti 11.Ademi  ALL.Gigliotti 
Arbitro: Oragani (Firenze)  voto 6.5 
Marcatori: 20°,34°,36°,44° Lucchi (F); 21° Buoni (T); 32°,55° Shtiqeti (T); 38°,49° Moretti (F); 51° De Muynck (F);  46° Ademi (T); 60° Doroftei (T)
Ammoniti: 28° Davitti (T) per gioco falloso; 55° Shtiqeti (T) per proteste
Falli: 1° TEMPO Firenze 1/Futsal Torrita 4 2°TEMPO Firenze 4/Futsal Torrita 3     
Recupero: 1°TEMPO 2'/ 2° TEMPO 2'     
Spettatori 30 CIRCA  
 
FIRENZE - Trascorso circa un mese di una buona preparazione, oggi per i nostri c'è l'esordio in campionato contro il Futsal Torrita. I ragazzi sono carichi a molla e vogliono vendicare l'umiliante sconfitta dell'anno scorso. Mister Bassi deve far a meno di Malucchi ancora fermo ai box per noie al costato. Ma andiamo con la cronaca.
Neanche il tempo si sistemarsi in tribuna che il Futsal Torrita sfiora il vantaggio con Buoni su passaggio smarcante di Shtiqeti, anticipato con i piedi da Ferrini il quale calcia in rimessa laterale. Al 9° passaggio di Lucchi per De Muynck che tira ma sfiora il palo a portiere rimasto fermo immobile. Al 12° triangolazione fra Dichiara- Doroftei-DiChiara con quest'ultimo che tira angolato ma il nostro portierone ci arriva deviando in angolo. Al 20° passiamo in vantaggio su ottimo pressing della coppia Marchese-Lucchi con quest'ultimo che serve Marchese che gli restituisce la sfera davanti al portiere fulminato da un tiro imparabile. Passa un minuto ed al 21° il Futsal Torrita trova il momentaneo pareggio con Ademi che vede tutto solo Buoni il quale non ha difficoltà a battere Ferrini proteso in uscita. Al 28° discesa sulla fascia destra di Ciari che tira all'angolino ma il portiere si allunga e devia in angolo. Sull'angolo battuto da Lucchi per  l'accorrente Zenzola quest'ultimo stoppa la sfera e tira ma la difesa senese, anche con qualche difficoltà, libera l'area da pericoli. L'arbitro dopo due minuti di recupero manda le due squadre al meritato riposo. I primi minuti sono stati di studio e le difese hanno avuto la meglio sugli attacchi; poi, nel giro di un minuto, i due gol. Dopo, però, abbiamo sbattuto nel muro della difesa del Futsal Torrita ma tutto sommato il vantaggio sarebbe stato più che meritato.
Inizia la ripresa ed al 3° c'è il fallo di Zenzola su di Chiara; l'arbitro, ben posizionato,  fischia la punizione: Shtiqeti, incaricato di calciare in porta, batte Ferrini con una cannonata che si insacca sotto l'incrocio. Passa nenche un minuto che i nostri ragazzi pareggiano con la coppia Lucchi-Marchese che rubano la palla alla difesa senese con Marchese che serve Lucchi ben smarcato che batte il portiere senese. Al 6° nuova palla recuperata dal duo Lucchi-Marchese il quale lancia in profondità Lucchi il quale stoppa la sfera e tira depositando in rete con il portiere in uscita. Passano altri due minuti ed i nostri ragazzi allungano: ottima palla intercettata da Moretti sulla fascia sinistra; il numero tre biancorosso, arrivato al limite dell'area di rigore, calcia in porta e insacca all'angolino destro. Al 14° angolo per noi: batte Ciari e gli si fa incontro Lucchi che scarta il proprio avversario e da posizione quasi impossibile tira e realizza sotto le gambe del portiere realizzando la propria quarta rete odierna. Al 18° ottima paratona del nostro gatto Ferrini su un tiro ravvicinato di Di Chiara deviato in angolo. Al 19° azione personale di Lucchi che salta due avversari come birilli, alza la testa e vede tutto solo Moretti che non ha difficoltà ad insaccare la palla. Al 21° settimo gol gigliato con De Muynck bravo a battere un punizione a due in area di rigore fischiato dall'arbitro su retropasaggio volontario di Di Chiara verso il proprio portiere .Al 26° azione corale del Futsal Torrita con Shtiqeti che batte Ferrini in diagonale. Allo scadere del tempo, quindi, nuovo gol del Futsal Torrita dalla 3/4 campo di Doroftei che batte il subentrato Buti con un preciso rasoterra che si insacca all'angolino. Dopo 2 lunghissimi minuti di recupero l'arbitro decreta la fine e manda tutti sotto la doccia. Vittoria meritata: nella ripresa i nostri ragazzi sono rientrati con il piglio giusto in attacco, mentre in fase di difesa le solite dormite colossali hanno permesso di concedere quattro gol nella seconda frazione. Secondo me questi errori sono troppi. L'operato dell'arbitro è stato più che sufficiente nella gestione della partita sempre in pugno. Per il migliore in campo la giuria popolare ha votato unanime Lucchi autore di 4 gol ma bravo in fase difensiva e assistman su un gol; una postilla la merita anche Moretti autore di una bella doppietta con poca benzina consumata sulla fascia sinistra. Adesso capo chino agli allenamenti e pensiero al nuovo test di sabato prossimo a San Giovanni. [F.F.]

3 dicembre 2016 - Firenze C5 - Futsal Torrita rinviata

La partita tra le squadre juniores di Firenze C5 e Futsal Torrita che avrebbe dovuto disputarsi sabato 3 dicembre alle 15 non è stata disputata per indisponibilità del campo "Marco Polo" a causa delle operazioni elettorali relative al referendum costituzionale di domenica 4. Si rimane pertanto in attesa della data del recupero che, con tutta probabilità, sarà a fine dicembre.

LUTTO IN CASA FIRENZE C5

Un gravissimo lutto ha colpito il Firenze C5 la scorsa domenica giorno in cui è scomparso il padre di Alessandro Cambini, giocatore della nostra squadra juniores. Da tutto il Firenze, dirigenti, tecnici ed atleti, le condoglianze ad Alessandro ed a tutta la sua famiglia.

 

SPONSOR

BBC Banca
systus

Eventi Firenze c5

GLI IMPEGNI DI TUTTE LE SQUADRE DEL FIRENZE C5

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
8
9
10
11
12
15
16
17
19
23
24
26
29
30
31

Statistiche Accessi

614086
OggiOggi1153
IeriIeri1477
Questa settimanaQuesta settimana1153
Questo meseQuesto mese32740
TotaliTotali614086

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.




Powered by Joomla!®. Designed by: hosting company dot-MX domains Valid XHTML and CSS.